lunedì 17 giugno 2013

Coviglie a modo mio...Siena & Stars e il Contest I Piatti dell'Estate...tutta n'ata storia!



Devo essere breve, devo essere breve, devo essere breve. Concisa, esaustiva, per nulla noiosa. Respiro profondo, posso farcela, posso farcela. Stavolta devo farcela. Si parte. Questo è un post multiforme, vario e, come vedrete, neanche troppo lungo considerando i miei standard consueti e la complessità dell'evento. Stupisco e basisco!
Per prima cosa è un post di lancio del Contest dell'Estate, denominato I piatti delle Stars, ideato nell'ambito della rassegna Siena and Stars.


Sul blog della mia amica Patty di Andante con Gusto troverete sin da oggi il post di lancio del Contest e le regole di partecipazione e sullo stesso link dovrete comunicare le vostre ricette. Inizio con il ringraziarla, perché che sono scordarella lo sapete e non vorrei tralasciare uno degli aspetti più importanti. Il Contest e l'evento importante di cui parlerò sono legati a Siena, alla sua città, lei è uno dei motori dell'iniziativa, lei ha voluto noi amiche-colleghe blogger lì a Siena con lei. Quindi un sentito grazie a Patty Pat, di cuore. Sei un motore turbo e sprizzi gioia ed entusiasmo da tutti i pori. Non è la prima volta che ne parlo qui e conoscete l'amicizia che ci lega...
Inizio parlando del Contest, aperto a tutti i possessori di blog che intendano cimentarsi nella preparazione di una ricetta ispirata ad uno dei personaggi e generi musicali presenti nel Cartellone della rassegna Siena & Stars. Il Contest inizia oggi 17 giugno per concludersi alla mezzanotte del 17 luglio. Alla fine del post troverete la mia 'simulazione' di Contest per aiutare ed ispirare i partecipanti. E una simulazione di Contest sarà presente da oggi su tutti i blog delle amiche coinvolte, che citerò nel corso di questo post. I vincitori si aggiudicheranno una notte da sogno a Siena con cena e pernottamento per 2 persone oltre ai biglietti VIP per il concerto di Ludovico Einaudi...brivido lungo la schiena. La giuria sarà composta dalla Direzione della Confcommercio di Siena e dai ristoratori che parteciperanno all'iniziativa. La ricetta vincitrice inoltre sarà riprodotta in uno dei ristoranti coinvolti. Mi fermo qui, perché troverete tutte le indicazioni sul blog di Patty, Andante con Gusto. E il primo punto è andato.....
Ma cos'è la rassegna Siena and Stars? E' una rassegna musicale targata IKO International e Regione Toscana, in programma dal 10 luglio al 2 agosto in Piazza Duomo a Siena. Un nutrito cartellone di eventi da togliere il fiato, 16 appuntamenti per accontentare tutti i palati (in senso figurato e non solo), con tanti generi musicali, dal pop, alla lirica, al jazz, fino ad arrivare alla danza (e qui subentro anch'io con le colleghe di quella serata....no, no, non ballo, tranquilli, per le risate si sono già attrezzati....). Il tutto condito, come dicevo or ora, da un pizzico di comicità toscana...Un po' alla volta tutto verrà svelato....
Per animare le serate pre-concerto, la Confcommercio ha pensato di invitare 24 blogger italiane per 6 serate (4 a serata), alle quali saranno abbinati 4 ristoranti della città. E che faremo noi blogger? Cucineremo nel ristorante assegnatoci unitamente allo Chef patron, ideando e preparando insieme uno speciale menu di assaggi tematici per gli ospiti che vorranno godersi una serata particolare e uno splendido momento musicale. I menu sono ancora da definire... Noi blogger saremo anche nel back stage del concerto cui saremo abbinate...insomma saremo ovunque!!! Non ne potrete più di noi!!!
Per visionare l'intero cartellone degli spettacoli cliccate sul sito della Rassegna Siena and Stars.
E cosa ci sarà in programma il 14 luglio, quando toccherà a me, Roberta Restelli de Il Senso Gusto, Alessandra Gennaro di Menu Turistico e Greta De Meo di Greta's Corner aprire le danze (sempre in senso metaforico eh....)? Tenetevi forte....perché quella sera ballerà con lo stile, il garbo, la maestria che lo contraddistinguono e che lo hanno reso famoso in tutto il mondo, LUI, il tanguero più famoso e bravo di tutti, Miguel Angel Zottol'anima del tango. Ehi, siete ancora lì??? Eh lo so, stento a crederci anch'io....per la prima volta sono senza parole, avreste mai ritenuto possibile questa mia 'afasia narrativa'??? Che emozione grande sarà vederlo ballare. E secondo voi nel back stage non placcheremo il povero Miguel Angel per la classica foto di rito???
E non finisce qui, perché a seguire ci saranno altre star e altre amiche, blogger d'eccezione, bravissime.
Avremo nell'ordine:
  1. Orchestra Buena Vista Social Club il 19 luglio con Aurelia Bartoletti di Profumi in cucina, Lucia Arlandini di Ti cucino così, Marina Della Pasqua de La Tarte Maison e Giulia Nekorkina di Rosso di sera, Sandra Pilacchi di ...Indovina chi viene a cena?; 
  2. Claudio Fasoli "Four" Jazz Quartet il 24 luglio con Laura Adani di Così come sono, Annarita Rossi de Il Bosco di Alici, Monica Zacchia di Dolci Gusti e Benedetta Marchi di Fashion Flavors; 
  3. Ludovico Einaudi il 26 luglio con Sonia Monagheddu di Oggi pane e salame, Agnese Malatesti de La banda dei broccoli, Anna Maria Pellegrino di La cucina di QB e Barbara Torresan di Babs Revolution; 
  4. Baustelle il 28 luglio con Teresa De Masi di Scatti Golosi, Cinzia Donadini di Essenza in cucina, Elisa Iallonardi di Sapori di Elisa e Valentina Serenthà di Sale QuBi; 
  5. Giuseppe Verdi 200° Celebrations il 30 luglio con Sabrina Gasparri de Les Madelaines de Proust, Patrizia Bosso de La Melagranata, Silvia Censi de La gelida anolina e Patty Pat Patrizia Malomo di Andante con Gusto per chiudere in bellezza. 
Capite quando dico che si tratta di food-blogger-big? Uhhh...ho coniato un neologismo, FBB...scusate, sapete che mi diverto con poco! Tante amiche, donne in gamba, blog pazzeschi che potrete visitare cliccando sui loro nomi. Con molte di loro sarò a Genova il prossimo week end ospite dell'Associazione Nazionale Città dell'Olio per la quale, come sapete, con alcune colleghe scriviamo di olio, nell'ambito della rassegna Sapori da Sfogliare (venite a trovarci se vi va), che vede come anima promotrice sempre lei, Patty Pat (ve l'ho detto che è un motore turbo...io a confronto sono un diesel a carburazione lenta!!!).
E non è finita qui. Il cartellone prevede altri nomi, leggete un po' qui: Pino Daniele e Mario Biondi, Giorgio Panariello, Marco Mengoni, il Balletto del Teatro dell'Opera di Roma, gli Incontri Internazionali di Siena Jazz....può bastare??? Basiti e stupiti anche voi come me? Per chi avesse voglia di trascorrere un week end a Siena e partecipare all'esibizione del suo artista preferito, nonché incontrare noi blogger e assaggiare le prelibatezze che prepareremo nei ristoranti degli Chef coinvolti nell'iniziativa, insieme a loro, potrà farlo prenotandosi attraverso una nuovissima App che dal 28 giugno potrà essere scaricata anche sui nostri blog....vi aspettiamo! Venite numerosi a sostenerci perché siamo tanto felici, ma anche emozionate e vogliamo sentirvi 'viscini viscini'. E pure il secondo punto è andato....

Ora veniamo al Contest I Piatti delle Stars e alla mia simulazione per voi, con tanto di ricetta. Mi raccomando, ricordatevi di comunicare le vostre ricette a questo link, sul quale troverete anche il regolamento.
Fra le serate in cartellone ho scelto quella che vede come protagonisti Pino Daniele e Mario Biondi, perché...amo le voci particolari, belle, espressive, quelle che ti smuovono qualcosa dentro. Quelle che hanno qualcosa da dire. Una voce bella, significativa, con un timbro particolare mi ammalia come il canto delle sirene. Non parlo di voci perfette, impostate. Tutto il contrario. La voce di Axl Rose mi incanta. Le voci roche mi incantano. Voci che parlano della loro storia. Mi incantano le voci dei bimbi. Ognuna diversa dalle altre. Mi piace immaginare che timbro acquisteranno con lo scorrere del tempo. Mi piacciono le voci dei cantaores flamenchi. Il cante a palo seco, a cappella, che ti entra nelle viscere e ti toglie il fiato. Mi piace ricordare la voce di mio fratello, così simile alla mia. A volte mi sorprendo a parlare come lui e un brivido mi corre lungo la schiena. La voce è tutto. E' tanto. E' memoria, vicinanza, emozione. E adoro i dialetti espressi dalle voci. Il dialetto napoletano. E' capace di tenermi inchiodata ad una sedia, persa nella sua sonorità. Devo averlo già scritto qui, in qualche post. Conoscete il brano di Pino Daniele, Appocundria? Mi fa tremare, così partenopeo e flamenco ad un tempo. E sapete quanto ami il flamenco. E' un brano che ascolto e riascolto, come se volesse dirmi qualcosa e non riuscissi ad afferrarne il senso. La bellezza è così. Ne godi ma non l'afferri. Non puoi afferrarla. Pino Daniele e la sua voce. Mi piace immaginarla unita a quella di Mario Biondi, altro artista dalla voce calda, sensuale, avvolgente. Ricordo quando ho ascoltato Pino Daniele la prima volta dal vivo. Un'emozione grande. Rimasi stupita perché dal vivo la sua voce è tutta n'ata storia, ancora più bella. Un balsamo per l'anima. E non ti sazia mai. Sì, la bellezza secondo me è questo. Non è perfezione. E' qualcosa di karmico, è risveglio, è evocazione di qualcosa che ti appartiene e al tempo stesso non è tuo. Non può esserlo. Perché altrimenti ne rovineresti il senso.
La mia ricetta di oggi è una ricetta della memoria, dell'emozione, dentro c'è la bellezza della tradizione partenopea (e scusatemi se oggi ho voluto giocare appena un po' con la tradizione, me lo sono concesso), la bellezza dei contrasti forti, il ricordo di chi amava Napoli e questo amore mi ha passato come testimone, l'estate, con uno dei miei frutti preferiti, le ciliegie, perché di Contest dell'Estate si tratta...vi lascio con un cucchiaino di questa delizia. Chiudete gli occhi e ricordate il vostro senso del bello, il vostro canto delle sirene....

COVIGLIE A MODO MIO

Nota: la ricetta tradizionale delle coviglie al cioccolato potete trovarla su Le ricette regionali italiane, Edizioni Solares, il mio riferimento costante per i capisaldi della nostra tradizione regionale. Da quella ricetta sono partita per la versione delle coviglie a modo mio.

Ingredienti per circa 12 -14 coppette
panna liquida 320 g + 250 g circa per guarnire
zucchero semolato 150 g
cacao amaro 50 g
ciliegie ferrovia 600 g
cocco disidratato 16 cucchiaini
burro 30 g
farina bianca (tipo 0) 25 g
latte intero 1/2 l
mandorle senza pelle, tostate e tritate q.b.

Lavare le ciliegie e snocciolarle tagliandole a metà. Sbollentare le mandorle in acqua bollente, scolarle, versarle in acqua fredda e spellarle. Tamponarle e metterle a tostare in forno preriscaldato a 150 °C per una ventina di minuti. Farle raffreddare e tritarle poi grossolanamente. Versare in una casseruola lo zucchero, il cacao, la farina e il cocco. Mescolare insieme gli ingredienti e, sempre girando energicamente, unire tutto il latte, badando che non si formino grumi. Porre il recipiente sul fuoco moderato e, sempre mescolando, lasciarvelo sino a quando la crema avrà alzato il bollore e si sarà un poco addensata. Aggiungere allora il burro crudo a pezzetti e amalgamarlo bene. Prendere il frullatore a immersione e frullare bene per ottenere un composto omogeneo, vista la presenza delle scagliette di cocco. Versare quindi la crema in una terrina e lasciarla raffreddare mettendo qualche altro pezzetto di burro in superficie, così da evitare che si formi una leggera pellicola, oppure girandola continuamente. Quando la crema sarà fredda (per accelerare il procedimento mettere la terrina in acqua e ghiaccio), montare 320 g di panna liquida (la panna deve essere semi-montata, altrimenti faticherete ad amalgamarla al composto e la smonterete di nuovo). Amalgamare delicatamente al composto la panna aiutandovi con una spatola. Distribuire 3 ciliegie snocciolate sul fondo di ogni coppetta e versarvi il composto. Mettere le coppette nel reparto più freddo del frigorifero per qualche ora. Al momento di servire montare la restante panna, distribuirla sulle coppette, guarnire con le mandorle tostate e collocarvi sopra altre ciliegie.






50 commenti:

  1. Se riesco faccio un slto a trovarvi anche il 14!! :)
    un abbraccio cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero??? Sarebbe troppo bello rivederti :)
      Baci grandi
      Sabina

      Elimina
    2. Placchiamo insieme Miguel Angel Zotto? Ahahahahaha!!!!

      Elimina
    3. se riesco vengo anch'io il 14... :)))

      Elimina
    4. Non va beh...sarebbe troppo bello. Vedo che il Miguel Angel tira parecchio eh???? V'ho beccato :))))
      A prestissimo bella.

      Elimina
  2. Sabi, io placco la moglie così sequestriamo Zotto e ci facciamo insegnare due passi? ;-)
    A prestissimo

    RispondiElimina
  3. Ahahahah food-blogger-big ahahah! Beh io mi sento poco big, però mi piace :P
    Splendida scelta per l'ispirazione per la ricetta: non oso immaginare cosa potrà essere il connubio di Pino Daniele e Mario Biondi...sublime! Ottima interpretazione e splendida ricetta :)

    p.s. anche io amo il flamenco e anche il tango in verità...vorrei tanto fare un corso di uno o dell'altro... :)
    p.p.s. era impossibile essere sintetici con questo post :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, neanch'io mi sento big...in effetti non parlavo di me, ma di voi :))
      Io ho studiato flamenco e te lo consiglio spassionatamente!!!! Ti avviso però...è come un virus, estremamente contagioso e difficile da mandare via :))
      Ti abbraccio e spero di conoscerti presto

      Elimina
  4. Intanto ti aspetto a Genova!!!
    Bellissimo post! E che ricetta spettacolo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A prestissimo cara. Non vedo l'ora!!!!!
      Baci

      Elimina
  5. Sei un mito di donna! Mi fai ridere e se parli di me come una che sprizza energia, cosa dovrei dire di te che sei un moto perpetuo?
    Lascia stare che la gioia è tutta mia, il fatto che abbiate accettato di mettervi in gioco mi riempie di orgoglio.
    Il post è favoloso e si legge tutto d'un fiato, ci sei tu dentro e questo è importante. Grazie fin da adesso. Non vedo l'ora di abbracciarti a Genova!
    Grandissima. Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un mito io???? Senti chi parla :)) Hai idea di cosa hai messo su sora Patty???
      Grazie mille e a prestissimo....non vedo l'ora
      Bacio grande

      Elimina
  6. Non vorrei deludervi tanguere ma Zotto è il ballerino che ha fatto ballare Belen a Sanremo......reggerete il confronto? Io penso di sì, prendetelo per la gola: D. Ciao a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahaha!!!!!!!!! Sì, lascerei perdere la seduzione e andrei più sul sodo...un bel piatto di spaghetti cucinati bene :))
      Ciao bella a presto
      Sabina

      Elimina
  7. Sabiiiiii :) ciao :) nwl nostro caso "aprire le danze" mi sembra l'espressione più appropriata!! Non vedo l'ora di riabbracciarvi tutte...domani sei dalle mie parti???? Wow! la prox vola fatti sentireeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Greta bella, certo, ti vengo proprio a trovare nel tuo 'angolo' la prossima volta. Anch'io non vedo l'ora di riabbracciarvi. A prestissimo.
      Baci grandi

      Elimina
  8. magari potessi venire anche in questa data per incontrati...intanto in bocca al lupoooooooo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uffa è destino che non ci si incontri tu ed io ....mannaggia :( Ma prima o poi....:)))
      Grazie cara, crepi il lupo e in bocca al lupoooooo anche te :D

      Elimina
  9. Deliziose queste coppette!! :) Complimenti :)
    Molto carino il tuo blog, mi aggiungo ai tuoi followers!
    Passa a trovarmi :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Giulia. Sei gentilissima. Un bacio a te e a presto. Sabina

      Elimina
  10. che bello, complimenti, vi divertirete!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca, credo proprio di sì. Ti abbraccio. Sabina

      Elimina
  11. Sabina, buongiorno.... sono io, Sandra.... non ho parole... sono ancora frastornata e incredula, con la "capa" sono ancora a Genova....grazie!
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra ma sei proprio tu...la regina? Buongiorno a te...io ancora con la capa altrove.
      Grazie a te E' stato un piacere conoscerti.
      Ti abbraccio
      Sabina

      Elimina
  12. ciao sabina, complimenti per il tuo bellissimo blog, da ora sono tua lettrice! sse ti v a passa a trovarmi, ho appena dato il mio contributo a questo meraviglioso contest!
    www.dolcementeinventando.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, grazie mille. Corro a leggerti e in bocca al lupo!!!!
      Ti abbraccio
      Sabina

      Elimina
  13. Ciao Sabina, è un piacere conoscerti e scoprire il tuo bel blog! Golosa ricetta, adoro le ferrovia! Approfitto per ringraziarti di cuore delle tue belle parole :)
    A presto

    RispondiElimina
  14. Grazie mille Lucia, grazie e ancora complimenti per la tua vittoria. Divertiti a Siena, mi raccomando.
    A presto
    Sabina

    RispondiElimina
  15. baltimore ravens jerseys, http://www.baltimoreravensjerseys.us/
    gucci,borse gucci,gucci sito ufficiale,gucci outlet
    chanel handbags outlet, http://www.chanelhandbagsoutlet.eu.com/
    chicago bears jerseys, http://www.chicagobearsjerseys.us/
    nike free, http://www.nikefree5.us/
    seahawks jersey, http://www.seattleseahawksjersey.us/
    coach outlet online, http://www.coachoutletcanada.com.co/
    nhl jerseys, http://www.nhljerseys.us.com/
    true religion jeans outlet, http://www.truereligionjeansoutlets.us.com/
    cheap jordan shoes, http://www.cheapjordanshoes.in.net/
    ray-ban sunglasses, http://www.ray-bansunglasses.eu.com/
    michael kors handbags, http://www.cheapmichaelkorshandbag.in.net/
    hermes outlet, http://www.hermesbags.co.uk/
    ray ban uk, http://www.raybansunglass.co.uk/
    mulberry uk, http://mulberryoutlet.outlet-store.co.uk/
    miami heat jersey, http://www.miamiheatjerseys.net/
    patriots jerseys, http://www.newenglandpatriotsjerseys.us/
    camisetas futbol baratas, http://www.futbol-baratas.com/
    stuart weitzman outlet, http://www.stuartweitzmanoutlet.us/
    supra footwear, http://www.suprashoes.us.com/
    925

    RispondiElimina
  16. swarovski outlet, http://www.swarovski-outlet.co.uk/
    puma shoes, http://www.pumaoutletonline.com/
    atlanta falcons jersey, http://www.atlantafalconsjersey.us/
    miami heat jersey, http://www.miamiheatjerseys.net/
    kansas city chiefs jerseys, http://www.kansascitychiefs.us/
    ugg outlet online, http://www.uggboots-outlet.co.uk/
    pandora, http://www.pandora.eu.com/
    jets jersey, http://www.newyorkjetsjersey.us/
    oakley sunglasses wholesale, http://www.oakley.in.net/
    tiffany and co, http://www.tiffanyandco.in.net/
    oklahoma city thunder jerseys, http://www.thunderjerseystore.com/
    ray ban sunglasses online, http://www.raybansunglassesonline.us.com/
    rolex watches,rolex watches,swiss watches,watches for men,watches for women,omega watches,replica watches,rolex watches for sale,rolex replica,rolex watch,cartier watches,rolex submariner,fake rolex,rolex replica watches,replica rolex
    barbour jackets, http://www.canadagoosecanada.com/
    ralph lauren outlet, http://www.ralphlaurenoutletuk.org.uk/
    nike outlet, http://www.nikeoutletstore.us/
    mac makeup, http://www.maccosmetics.in.net/
    ysl outlet online, http://www.ysloutletonline.com/
    tiffany outlet, http://www.tiffanyjewelleryoutlets.co.uk/
    michael kors uk, http://www.michaelkorsoutlets.uk/
    longchamp outlet store, http://www.longchampoutlet.name/
    109

    RispondiElimina
  17. Thank you for sharing this thought provoking post

    RispondiElimina

grazie per i vostri commenti, mi fanno sempre piacere!