mercoledì 26 febbraio 2014

Tortino di orzo perlato su crema di zucca gialla e pancetta di cinta...ancora Siena e stavolta, Doppio Fuoco!


Quanto tempo è passato? Tanto. Tantissimo da che non pubblico una ricetta, tantissimo dalla splendida avventura di Siena and Stars di quest'estate. Ho scritto a ritroso di quell'esperienza: la prima puntata e poi la seconda. Mancava la terza. E aspetta oggi, aspetta domani, mi ritrovo a scrivere della terza e ultima puntata, annunciandone contemporaneamente una nuova. Buffo, perché il protagonista della terza puntata che mi accingo a scrivere e di quella nuova sarà sempre lo Chef Ettore Silvestri dell'Antica Trattoria Botteganova di Siena, Presidente dei Ristoratori senesi.
Insieme a lui avrò il grande onore di 'animare', culinariamente parlando, due giornate senesi che si svolgeranno il 27 e 28 febbraio. Un Doppio Fuoco incrociato o meglio, un'avventura a quattro mani, che ha preso vita sotto il patrocinio della neonata Associazione Italiana Food Blogger - AIFB, la Confcommercio di Siena e il Consorzio Agrario di Siena. Una delle prime uscite ufficiali dell'AIFB.



Il tema dell'evento sarà la 'Sfida del ricordo' e si articolerà in una serie di incontri previsti fra fine febbraio e maggio. Food blogger e Chef si confronteranno amichevolmente in una serie di appuntamenti, ideando un menu a tema per la prima serata, menu che conterrà ricette del ricordo cui il food blogger è legato per motivi affettivi e che derivano dalla sua tradizione familiare. Gli Chef le interpreteranno sapientemente in mirabili menu. E il secondo giorno, un cooking show a quattro mani presso il Consorzio Agrario di Siena, di cui vi avevo parlato qui e dove sono molto felice di tornare. Tema del cooking show del 28, che condurrà Ettore Silvestri accanto alla sottoscritta, sarà uno dei prodotti di eccellenza del Consorzio, la pasta dei coltivatori toscani.
Le mie ricette del ricordo parlano di polpette di bollito, coda alla vaccinara e ciambelline al vino. Ettore Silvestri le ha inserite in un menu sapientemente strutturato, dai sapori sostenuti, all'insegna della tradizione, in cui parla anche della sua, di tradizione, declinando mirabili voci quali il cacciucco di ceci, i bocconcini di chianina al chianti e la zuppa inglese. Un menu che si sposa perfettamente con i miei gusti e le mie attitudini. Sono onorata e emozionata di poter cucinare a fianco di uno Chef che stimo, uomo di grande cortesia e estrema professionalità. La ricetta che vi propongo oggi è sua. Ho avuto il grande piacere di gustarla in una cena presso il ristorante di Ettore, cena che mi è rimasta nel cuore. Ed è di quella cena che oggi voglio parlarvi. Ma prima di lasciarvi con la terza puntata e la ricetta di Ettore, vi ricordo l'appuntamento del 27 presso l'Antica Trattoria Botteganova di Siena e il cooking show del 28 presso il Consorzio agrario di Siena.

Questo il menu che abbiamo predisposto per la cena di domani sera:
Aperitivo di benvenuto con stuzzichini
Polpette di bollito di nonna Gina
Cacciucco di ceci
Coda alla vaccinara
Bocconcini di Chianina stracotti con Chianti Classico e cipolla di Certaldo
Zuppa inglese
Ciambelline al vino

Con i vini
Aperitivo con Blanc de Noir spumante da uve rosse
Rosalto Alfa Tauri 2012 Val di Toro Grosseto
I.G.T. Val di Cornia 2011 da Magnum

E questo il programma della rassegna Doppio Fuoco, con altre valentissime colleghe e altri Chef. E potete seguire l'evento anche sulla pagina facebook.


La terza puntata di cui vi parlavo inizia con un vassoio di biscotti del Legaccio, arrivati freschi e fragranti da Genova nelle delicate mani di Alessandra, che ci ha omaggiate di questo prezioso dono.


Treni in ritardo, coincidenze perse, ennesimi problemi con l'aria condizionata, non ci hanno impedito di ritrovarci tutte insieme a Siena, pronte a vivere momenti indimenticabili. Il primo pomeriggio l'abbiamo trascorso in giro per Siena, godendoci l'atmosfera di questa meravigliosa cittadina e visitando la sede dell'orchestra di cui fa parte Patty, l'Orchestra a Plettro Senese 'Alberto Bocci'. Patty suona il mandoloncello ed è stato emozionante vedere gli strumenti a plettro e a pizzico dell'orchestra, a 'riposo', nella sala adibita, e immaginarli rianimarsi nelle mani dei circa 30 musicisti di cui è composta. L'orchestra, che vanta un repertorio vastissimo, è la più antica nel suo genere e riproduce un'orchestra ad archi in cui, al posto dei violini, trovano posto i mandolini. Angela, Presidente dell'orchestra, ci ha fatto da Cicerone, mostrandoci con orgoglio le gesta di questa compagnia, parlandoci dei loro progetti con l'entusiasmo e la determinazione di un'anima appassionata. La loro sede è unica, situata in un luogo d'incanto che affaccia sulla Basilica di San Domenico. Insomma, quanto Patty partecipa alle prove, due volte alla settimana, è questo il panorama che vede.....


Ancora una passeggiata piacevolissima per Siena in compagnia di Alessandra, apprezzando ancora una volta la capacità tutta al femminile di raccontare le proprie vite ed entrare in profonda sintonia nell'arco di preziosi minuti, e poi il gruppo si è riunito per visitare i ristoranti assegnati. Erano con me anche Greta e Roberta, oltre alla mitica Patty.
Luca, collega di Patty, e Luisella, deliziosa rappresentante della Confcommercio di Siena, ci hanno scortate verso le nostre rispettive mete. Sapevo già che nel ristorante assegnatomi avrei trovato un'accoglienza cordiale e affettuosa. I fatti non mi hanno smentita. Il tempo di definire con lo Chef Gianni Della Coletta gli ultimi dettagli per il giorno dopo, vedere con il patron Andrea i vini cileni pronti per la serata, guardare con emozione il menu stampato e via di corsa, verso il nostro ospite delle serata, che ci attendeva per un'esperienza indimenticabile, unica, irripetibile.
Ettore Silvestri, Chef patron dell'Antica Trattoria Botteganova e Presidente dei Ristoratori senesi, ci ha accolti con il garbo e l'ospitalità di chi ama questo lavoro e lo fa con immutata passione da una vita, facendoci cortesissimo omaggio di una cena di benvenuto fra quelle che si ricordano lungo l'arco di un vita. Mi hanno colpita il suo entusiasmo, il garbo, la cura nel descrivere i piatti, l'orgoglio nel mostrarci una cantina di tutto rispetto con ben 2970 bottiglie e 1400 etichette, la sua profonda competenza enologica. Come sempre ho chiesto di poter entrare in cucina, non manco mai di visitarne una quando posso, di rubare qua e là con gli occhi. Mai avrei pensato di poterci cucinare e invece domani succederà!
Lì ho ammirato in azione lo sfoglino, Bruno Manzoni, che da anni cura la pasta fresca in cucina. Mi affascina guardare queste mani sapienti all'opera, cercare di apprenderne i segreti. 
Questo è il menu che Ettore ha pensato per noi quella sera, un tripudio di sapori abbinati e esaltati alla perfezione, materie prime eccelse, maestria e studio profondi.


Parole e immagini a raccontare una sequenza di emozioni in crescendo.


Entusiasmante ascoltare Ettore raccontare e raccontarsi, bello il suo tocco leggero, garbato, mai invadente, da perfetto padrone di casa, entusiasta del proprio lavoro. Cortesissimo lo staff che vanta anche una presenza femminile al suo interno, la dolce consorte del patron, la signora Gabriella. In cucina con Ettore anche Roland Zeqo, Chef albanese.


Ma non finisce qui. Dopo una serata indimenticabile, vedo Ettore preparare alcune borse e farci gentile omaggio di bottiglie personalizzate, dedicate a noi food blogger. Attenzioni che fanno piacere. Vi lascio con la sua ricetta, invitandovi a Siena, domani sera.

TORTINO DI ORZO PERLATO SU CREMA DI ZUCCA GIALLA E PANCETTA DI CINTA CROGIATA




37 commenti:

  1. Ecco ora mi scende una lacrimuccia a ricordare quei bellissimi giorni!
    Vai e divertiti domani!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eli. E' stata davvero una bella esperienza. Da ripetere. Ti abbraccio.
      Bacione a te!
      Sabina

      Elimina
  2. Buongiorno Sabina!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito Ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 230000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E tutto su Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la tua segnalazione Andreu. Verrò a curiosare volentieri sul vostro sito.
      Grazie ancora
      Sabina

      Elimina
  3. Omamma, mi hai fatto venire un moto di nostalgia. E comunque sono stati due giorni fantastici quelli appena passati, e tu come sempre, un grandissima chef. Non potresti fare altro. E' la tua strada cara Sabina. Ti abbraccio e mi manchi già!
    Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Patty, mi commuovi! Grazie perché mi hai dato diverse volte l'opportunità di vivere esperienze indimenticabili, che mi consentono di crescere, condividere, maturare. E quel che è bello che le ho fatte in tua compagnia. Grazie ancora, di cuore. Ricciarelli fantastici! E grazie anche di questo.
      Mi manchi anche tu, se penso che ieri sera eravamo a chiacchierare sul divano di casa tua. Ero a casa.
      Ti abbraccio. A prestissimo! Tanti baci ad Alice
      Sxxx

      Elimina
  4. vimax Canada is the product supplement obat pembesar penis highly effective and efficacious for male problems. The penis enlarger can add a display and girth / male penis, sexual desire, sexual health and helps to achieve stronger erections. Formulated from herbs from around the world that have been proven efficacious, pembesar penis vimax use some kind of herbs found The polinesia, vimax canada already well known in Canada and America, often used by the gigolo as a permanent penis enlargement drugs function is to provide satisfaction for its customers for being so great vimax asli

    RispondiElimina
  5. articles that add insight, thanks

    RispondiElimina
  6. http://www.akshastri.com/vashikaran-for-mother.php
    http://www.akshastri.com/vashikaran-for-parents.php

    RispondiElimina

grazie per i vostri commenti, mi fanno sempre piacere!