lunedì 30 luglio 2012

Barchette di melanzane estive...e a me non piacevano le melanzane!


Sì, le melanzane non mi piacevano neanche un po' perché a casa mia in estate si preparavano in tutte le salse: a funghetto, alla parmigiana, al forno, sott'olio....tutti i santi giorni, anzi tutte le sante sere, perché mio padre le ha sempre adorate. E mio fratello ed io le accoglievamo con vero sgomento: "Ancora melanzane???". E mia madre rispondeva con un indispettito: "No, non preoccupatevi, non sono per voi. Per voi c'è la carne". O le uova, o il pesce, o qualsiasi altra pietanza, tranne le melanzane.
Stessa accoglienza riservavamo al baccalà, altro cibo preferito da mio padre che per comprarlo come piaceva a lui andava fino al mercato de L'Aquila. "Noooooooooo, il baccalà non lo mangio!!!". Di fronte al baccalà mi impuntavo come un mulo, minacciavo il digiuno e non erano minacce a vuoto. Poi si cresce, i gusti cambiano e si apprezzano cibi lasciati in quarantena per anni. Complice una vacanza in Portogallo il baccalà è diventata una piacevole presenza sulla mia tavola e il soggiorno in un agriturismo pugliese in cui ho preso lezioni di cucina e dove si coltivavano melanzane mi ha fatto scoprire infiniti modi di cucinarle. Oggi vi propongo una ricetta della mia mamma. Posso dirvi che mia figlia le trova buonissime....Cara mamma mi spieghi perché quand'eravamo piccoli noi non le facevi così????

BARCHETTE DI MELANZANE ESTIVE

4 melanzane lunghe striate (o nere) non troppo grandi
1 panino raffermo
pomodorini o pomodori san marzano senza pelle q.b.
1 manciata di capperi sotto sale
basilico q.b.
prezzemolo q.b.
origano fresco q.b.
peperoncino fresco q.b.
1/4 spicchio d'aglio senza anima (facoltativo)
caciocavallo o parmigiano q.b.
olio evo q.b.
sale q.b. (attenzione al sale però se si utilizza pane salato)

Lavare le melanzane, togliere il torsolo, dividerle a metà nel verso della lunghezza e praticare sulla polpa delle profonde incisioni a rombo. Spruzzarle di sale e lasciare che perdano parte della loro acqua. Risciacquarle, asciugarle e allinearle nella teglia con la parte incisa in alto. Mettere a bagno i capperi e una volta che avranno perso il sale strizzarli bene. Lavare i pomodorini (se si utilizzano pomodori san marzano, sbollentarli e privarli della pelle). Frullare insieme il pane raffermo con abbondanti foglie di basilico, prezzemolo, origano, peperoncino fresco senza semi, capperi e aglio (io non lo uso ma ci sta bene). Il frullato assumerà un gradevolissimo color verde. Grattare il caciocavallo sulle barchette di melanzane e disporvi sopra il trito aromatico pressandolo bene. Disporre sul trito i pomodorini tagliati a rondelle, aggiungere un filo d'olio e il sale. Sul fondo della teglia versare un bicchiere d'acqua e mezzo bicchiere d'olio. Mettere la teglia in forno preriscaldato a 180° avendo cura di bagnare spesso la superficie delle melanzane con il loro fondo di cottura (aiutatevi con una pompetta da arrosto). Cuocere per circa 45 minuti e far raffreddare. Servire a temperatura ambiente o anche il giorno dopo, fredde di frigorifero.


52 commenti:

  1. è proprio vero che i gusti cambiano! Io non ho mai toccato i peperoni... poi di colpo mi sono accorta che - wow - erano buoni!
    Alle nostre mamme non rimane che farsi una risata per quanto siamo strane :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Monica, allora ho una ricettina di peperoni ripieni con il tonno che è una bontà....a disposizione :))) Baci

      Elimina
    2. Monica (consu)7 agosto 2012 22:26

      ecco, allora pubblica,pubblica, io sono ghiottissima di peperoni!!!!

      Elimina
    3. Va beh, te la faccio no....quando vuoi consu :))))

      Elimina
  2. Cucinate così devono essere buonissime!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Arianna....sì in effetti sono proprio buone :)))

      Elimina
  3. Cambiano si' i gusti, eccome se cambiano! Pero', a dirla tutta, io ho sempre mangiato tutto e di tutto...no, ecco! Ho trovato! Le barbabietole!! Mio papa' ne andava matto e quindi mia mamma gliele faceva spesso e io lo guardavo disgustata, chiedendomi come potessero piacergli quelle cose dolciastre e terrose...adesso le adoro anch'io!! Di melanzane, invece, sono sempre stata golosa, soprattutto da piccola, quando la stagionalita' era inevitabile e certi prodotti della terra si aspettavano tutto l'anno. Noi, poi, avevamo l'orto e quindi pomodori, peperoni, melanzane e zucchine avevano, per me, il sapore dell'estate, delle lunghe giornate senza scuola, dei pomeriggi passati a leggere sotto al glicine, delle merende sui rami del ciliegio o dell'albicocco o dei peschi del mio papa'....altro che Km 0...Visto quanti ricordi, in un semplice piatto di melanzane? Grazie mille sorellina, un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu sei una poetessa sorellina!!!! Che bell'infanzia devi avere avuto. Io esperienze così non ne ho fatte, vivendo in città. Ma quando andavo a Cogne mi rifacevo, i miei ci portavano lì per questo...per farci diventare un po' più bucolici...e ricordo il sapore dell'uva spina :)) Che meraviglia.
      Bacione a te

      Elimina
  4. ma dai! oggi melanzane anche per me! però le mie sono un po' a occhio, devo provare questa tua versione così aromatica! ciao :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me sembra molto aromatica e buona anche la tua...e molto più bella della mia :))))
      Un abbraccio

      Elimina
  5. Ma vale anche per uomini di 45 anni? Perchè crescendo crescendo si cambiano i gusti ma non so se ho ancora delle speranze...
    Io le melanzane me le devo preparare solo per me! Ufff!!
    PS: io non mangiavo asparagi e funghi ora mangio anche segatura e colla :-) Bacioniiiii
    PS: presto ti arriveranno i miei saluti da un'amica blogger..Indovina un pò chi è?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai cara Roberta, il cambiamento negli uomini è sempre moooooooooooooooooolto lento....quindi non disperare.
      Indovina indovinello...ma la blogger è di Milano? No, perché un'amica blogger sta arrivando a Roma...ma l'è toscana....fuocherello???? Non tenermi sulle spine...:))) E noi quando ci si vede???
      Bacioni a te!!!!

      Elimina
    2. l'è toscana!!! E pure con un brainstorming da fare con te :-)
      Ti aggiornerà lei. Quando ci si vede? Mah, quando meno ce lo aspettiamo...ma prima o poi sicuramente!! baci

      Elimina
    3. Aiuto...mi fate paura...tu e cavalla pazza insieme ne combinate sicuramente delle belle...attendo con ansia venerdì!!!! Allora prima o poi....baci grandi a te...ti rinvierò i saluti dalla bella toscana :)))

      Elimina
  6. Idem!!! Io odiavo il melone poi una sera a cena dai nonni l'ho scoperto e non l'ho più mollato ;) I gusti cambiano, per fortuna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io non amavo il cocomero...fino all'anno scorso. Mi facevano un'invidia le persone che qui a Roma si fermavano di notte dai 'cocomerari' per addentarne una fetta. E io dicevo: "Ma che ci troveranno, meglio il melone". Poi ne ho assaggiato uno dolcissimo l'anno scorso....e anch'io non l'ho mollato più...anche se in pole position ci sono i buoni meloni di una volta...chi ne avvista uno me lo dica, sono tutti finti :))

      Elimina
  7. ciao cara, nemmeno a me piacevano le melanzane da bambina e il motivo era proprio per come le preparava mia mamma, ora invece le adoro e mi segno subito questa tua squisita ricetta.
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabina, come stai? Mi fa piacere se provi questa ricetta, vedrai, i ricordi di bambina svaniranno.
      Baci

      Elimina
  8. Separate alla nascita: per me le melanzane sono sempre state qualcosa di insulso fino a che non ho assaggiato la parmigiana di mia suocera e da quel momento non c'è stato scampo. Dire che le adoro è poco, in tutte le maniere ed i particolare quando sono fritte, croccantine e sottili nella pasta alla Norma. E poi le melanzane parlano di Sud e per me il Sud è SAPORE. Non me ne vogliano le amiche del nord e centro Italia, a cui appartengo per svariate ragioni, ma per me il Sud è il pifferaio magico ed il suo profumo mi rapisce da lontano. Questa tua ricetta la rubo subito e la preparo a mio marito che così mi risposa un'altra volta.
    NOn vedo l'ora di conoscerti! Un bacio a mille, Pat

    RispondiElimina
  9. Insomma cara, carissima Patty Pat di cui ho appena finito di parlare con Roberta che leggi qui sopra....le mie melanzane sarebbero una sorta di Cupido....ma che bel complimento!!!! La penso come te sul Sud...il Sud mi prende di pancia. Non sono mai stata in Africa e quindi il Sud è la mia Africa. Una volta che l'hai conosciuto non te lo scordi, ti resta dentro. Anch'io non vedo l'ora di conoscerti!!! Poi ci accordiamo eh? Ma l'altra spilungona come te l'hai sentita? E' a Roma...io per non sapere né leggere né scrivere mi metto i tacchi alti...ahahaha!!!!
    Baci grandi e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...io con voi tre non ci usciro' mai!...nemmeno coi tacchi!!

      Elimina
    2. Ma lo sai quanto ci mancherai vero????

      Elimina
    3. hai ragione Sabina,la vostra avversione verso le melanzane era dovuta ai miei maldestri tentativi di cucinarle alla maniera di Nonna Lena. Era una maga; non sono mai riuscita a raggiungere il suo livello e più mi ostinavo e sempre con maggior frequanza e più le odiavate. Fortunatamente ho scovato questa vecchia dimenticata ricetta che si fa apprezzare soprattuto per la rapidità di esecuzione.
      Pace fatta! Baci
      Marcella

      Elimina
    4. Ma dai, non essere così severa con te stessa. Non erano così maldestri...ci mettevano del nostro :))
      Pace fatta ma mica avevamo litigato sulle melanzane.
      Baci a te mammì.

      Elimina
  10. Cara Sabina,scopro il tuo blog solo oggi...ma arrivo sulle melanzane!!!woww, per me palermitana in trasferta a Milano un MUST della cucina da condividere! A presto,Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cara, benvenuta e piacere di incontrarti!!! Spero che queste melanzane ti piacciano...come palermitana sarai un giudice di tutto rispetto e spero di essere alla tua altezza :))
      Ti abbraccio
      Sabina

      Elimina
  11. Eccomiiiii!!! Ma quanto sei bella, Sabì?!? Hai proprio degli occhi magici... Che catturano...
    E le melanzane sono buonissime sempre sempre sempre! Mi piace questa ricetta, con tutti ingredienti che le esaltano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quanto sei bella tu!!! Una modella, ma di quelle vere, quelle eleganti di un tempo, una mannequin!!! Grazie per il complimento sugli occhi, anche se uno era fuori gioco, come hai visto :))) E' stato bellissimo incontrarti e spero di rifarlo presto presto. Ti abbraccio bella Donatella :))))
      E' vero, gli ingredienti di questa ricetta le esaltano, hai l'occhio lungo tu :)))

      Elimina
  12. a questo punto voglio una ricetta di melanzane col baccalà :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io te la faccio se vuoi...non so, vediamo....polpettine fritte con panure di sesamo? Come la vedi? Ascolta cara...non ti spaventare...devo parlarti di lavoro...ti mando sms dopo :)))) Così hai tempo per riprenderti ahahahaha....

      Elimina
  13. Monica (consu)7 agosto 2012 22:30

    prometto che questa la provo!!!! mi sembra facile... che dici, je la posso fà?!?!?! bella la mia consu-cheffff!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Je la fai, je la fai...bella la mia consu!!!! Siete al mare?

      Elimina
  14. snapbacks wholesale, http://www.cheapsnapbacks.us.com/
    ralph lauren outlet, http://www.ralphlauren-outletonline.co.uk/
    lebron shoes, http://www.lebronjamesshoes.in.net/
    chiefs jersey, http://www.kansascitychiefs.us/
    golden state warriors, http://www.warriorsjersey.com/
    michael kors outlet, http://www.michaelkorsfactoryoutlets.in.net/
    new england patriots jerseys, http://www.newenglandpatriotsjerseys.us/
    nike soccer shoes, http://www.nikemercurial.org/
    polo shirts, http://www.poloralphlaurenshirts.us.com/
    los angeles lakers, http://www.lakersjerseys.us/
    cheap nfl jersey, http://www.cheap-nfljersey.us.com/
    rolex watches, http://www.rolexwatches-uk.co.uk/
    prada sneakers, http://www.pradashoes.us/
    nike air huarache, http://www.nike-airhuarache.co.uk/
    north face outlet, http://www.thenorthfaceclearances.us.com/
    chelsea jersey, http://www.chelseajerseystore.com/
    chanel handbags outlet, http://www.chanelhandbags-outlet.us.com/
    ralph lauren outlet, http://www.ralphlaurenoutletuk.org.uk/
    raiders jerseys, http://www.oaklandraidersjerseys.us/
    hollister, http://www.abercrombie-fitch-hollister.es/
    north face jackets, http://www.thenorthface.me/
    925

    RispondiElimina
  15. true religion outlet, http://www.truereligionoutletstore.us.com/
    toms shoes, http://www.toms.us.com/
    michael kors factory outlet, http://www.michaelkorsfactoryoutlets.in.net/
    hermes birkin, http://www.hermesbirkin.org/
    lululemon outlet, http://www.lululemonoutletstore.in.net/
    nike free uk, http://www.nikefreerunning.org.uk/
    tiffany and co jewelry, http://www.tiffanyandco.in.net/
    ed hardy clothing, http://www.edhardy.us.com/
    cheap ugg boots, http://www.cheapuggboots.net.co/
    michael kors outlet, http://www.michaelkorsoutlet.org.uk/
    ray ban sunglasses, http://www.raybansunglassesonline.in.net/
    air jordan 11, http://www.airjordan11.net/
    rolex watches uk, http://www.rolexwatches-uk.co.uk/
    tory burch outlet, http://www.toryburch.in.net/
    nfl jerseys wholesale, http://www.nfljerseys-wholesale.us.com/
    oakley sunglasses wholesale, http://www.oakleysunglasses-wholesale.us.com/
    christian louboutin online, http://www.christianlouboutinonline.us.com/
    wedding dresses, http://www.weddingdressesoutlet.co.uk/
    beats by dr dre, http://www.beatsbydrdre-headphones.us.com/
    oakley sunglasses, http://www.wholesaleoakleysunglasses.us.com/
    air jordan 4, http://www.airjordan4.org/
    calvin klein underwear, http://www.calvinklein.in.net/
    nike huarache, http://www.nike-airhuarache.co.uk/
    mbt shoes, http://www.mbtshoesoutlet.us.com/
    coach handbags, http://www.coachhandbagsoutletonline.us.com/
    2015926caihuali

    RispondiElimina
  16. Our Detroit Lions Banner Flag measures 28x40 inches, is constructed of 2-ply 100% polyester, and provides a top sleeve for hanging vertically from a wood flagpole. The Detroit Lions Banner Flag is high quality dye sublimated with the NFL Lions logo as shown. NFL Banners Flags are a perfect way to show neighbors your NFL team allegiance by flying from your front porch, patio, or deck.dallas cowboys american flag
    cowboys stars and stripes flagswholesale Indiana Colts american flag
    cheap Indianapolis Colts american flagnfl flags and banners,
    ncaa flags and banners,
    college football flags,
    Sports flags and banners,

    RispondiElimina

grazie per i vostri commenti, mi fanno sempre piacere!