martedì 7 febbraio 2012

Supplì di nonna Gina...continuiamo così, facciamoci del male!


No, questa devo proprio raccontarvela. C'ha preso gusto! Chi? Il mio babbo, proprio lui, l'orso, l'uomo riservato, schivo...il mio post su di lui l'ha letteralmente 'stanato'. Sapete cosa mi ha detto l'altro giorno dopo un iniziale momento di silenzio che ho interpretato immediatamente come sommo disappunto da parte sua? Sì, perché non è che mi ha chiamata subito per dirmi, che so: "Figlia mia, non dovevi, però ho apprezzato". Prima reazione...silenzio! Ed era pure arrabbiato perché le foto che mi aveva inviato e che gli avevo chiesto senza spiegargli bene a cosa servissero oltre a non essermi arrivate gli avevano bloccato la posta in uscita. E quindi era di umore 'nivuro'. Poi c'è stato il suo commento sul mio blog e alla fine, dopo 3-4 giorni (ve l'ho detto che fra di noi intercorrono singolari dinamiche), ci sentiamo per telefono e mi dice, testuali parole: "Senti, va bene che mi hai 'sputtanato' sul tuo blog, però, se proprio dovevi farlo, potevi almeno dire che sono stato paracadutista sabotatore della Folgore (da paracadutista ranger a filo buddista ne ha fatta di strada il papà. E menomale, aggiungerei io!), che in Italia eravamo in tutto 80, che su quasi 30 lanci in due ho rischiato di lasciarci le penne e ne porto pure i segni (vero, confermo). Ora quando vieni ti scannerizzi le foto di quel periodo e le metti sul blog per favore. Ci tengo eh!". Sono rimasta BA-SI-TA!!!
Ho creato un mostro, non lo riconosco più. E ora che faccio...ora su sua indicazione (che a me è sembrata più un ordine in realtà...papà io scherzo, lo sai!) posto le foto del suo periodo d'oro, i vent'anni, gli anni in cui siamo legittimati a fare cose pazze, gli anni dell'energia parossistica, della bellezza pura e acerba, gli anni del 'non lo rifarei ma è stato bello', gli anni del 'se ci penso ora'. I vent'anni di mio padre sono stati una fuga da casa, lontano da tutto e da tutti. Una solitudine ricercata e voluta, un tagliare fili e legami. Finalmente libero, libero di una libertà dolce-amara.
Chi di noi non ha una foto come quelle che sto per mostrarvi? No, non una foto da paracadutista, intendo una foto in cui si intravede il guizzo intrattenibile della gioventù. Io ne ho una in bikini scattata sul lungomare di Carrara che faccio i muscoli come braccio di ferro, bionda, biondissima (mi ero totalmente decolorata...a proposito di cose che non rifarei), abbronzata, tonica e tosta, in compagnia di un bagnino locale che ha voluto farsi fotografare con me...o com'è che questa cosa da allora non me l'ha più chiesta nessuno??? Ah, i vent'anni!!!




Non c'è che dire...proprio un bell'ometto!!! Proseguendo il filone dell'autoincensamento (e lo so, vi avevo promesso che quello sul babbo sarebbe stato l'unico post di questo tipo...)  vi dico che i supplì che faceva la mia nonna materna e che mia madre ed io continuiamo a preparare sono imbattibili. Io vivo a Roma, i supplì si trovano ad ogni angolo di strada, ci sono quelli di Franchi, quelli di Volpetti, i supplì di Remo (una pizzeria del mio vecchio quartiere ai cui supplì è dedicata addirittura una pagina su FB)...ma i supplì di mia nonna li battono tutti....provateli e mi direte.

SUPPLI' DI NONNA GINA

Dosi per circa 20-22 supplì

Per il ragù
400 g di carne (macinato misto tritato finemente, salsicce macinate, spuntature, manzo) e rigaglie di pollo
400 g di pomodori pelati
funghi porcini secchi q.b. (un paio di manciate)
1 cipolla
1 costa di sedano
1 carota
olio evo q.b.
sale q.b.
1/2 bicchiere di vino bianco  (facoltativo)
peperoncino q.b.

Per il riso
500 g di riso comune (io utilizzo il Vialone nano)
brodo di carne (1 litro circa)
1 uovo intero
1 tuorlo
noce moscata q.b.
parmigiano q.b.
sale q.b.
1 mozzarella

Per la panatura
3 chiave d'uovo o albume d'uovo pastorizzato q.b.
pangrattato q.b.
sale q.b.
acqua q.b.

Olio di semi di arachide per friggere

Nota iniziale: mia nonna non metteva funghi porcini nel ragù e quindi nei supplì. Questa è una variante introdotta da mia madre e da me. Ultimamente non metto più il vino nel ragù. Voi seguite il vostro procedimento ma ricordatevi di salare il ragù solo dopo aver fatto sfumare bene il vino, mai prima (mi hanno insegnato così). Riguardo alla carne, per i supplì scegliete i tagli con cui preparate normalmente il vostro ragù ma non dimenticatevi le rigaglie di pollo. Quelle non devono mancare nei supplì tradizionali. La carne che resta nel ragù utilizzato per i supplì (macinato e salsicce) deve essere sminuzzata o tritata finemente. Gli altri tagli vanno tolti dal sugo e mangiati a parte.

Far rinvenire i funghi porcini in acqua tiepida per una ventina di minuti. Sciacquarli nel loro liquido che andrà filtrato più volte. Alla fine strizzarli e tagliarli. Passare i pelati. Preparare una mirepoix con cipolla, sedano e carota. Far soffriggere in un tegame con dell'olio evo. Tagliare le rigaglie di pollo a dadini. Sminuzzare le salsicce. Quando il soffritto sarà caramellizzato unire tutta la carne. Far rosolare bene. Sfumare con il vino (facoltativo). Aggiungere il pomodoro, un pizzico di peperoncino, salare moderatamente e far sobollire per un paio d'ore. Quasi a fine cottura unire i funghi porcini. Aggiustare di sale.
Togliere i bocconcini di carne o le spuntature dal ragù bollente e buttarvi il riso (quando il ragù bolle bene). Girare, aggiungere il brodo bollente un po' alla volta e cuocere per circa 12-15 minuti. Aggiustare di sale. Il riso deve risultare all'onda e al dente. Quando il riso è cotto spegnere il fuoco e aggiungere il seguente composto sbattuto a parte: 1 uovo intero, un tuorlo, noce moscata, parmigiano, sale. Girare bene il tutto insieme al riso che verrà poi allargato in due piatti grandi. Farlo raffreddare bene.
Tagliare a listarelle la mozzarella che avrete messo a scolare un giorno prima. Prendere una cucchiaiata di riso avendo l'accortezza di lasciare la parte più secca (quella non a contatto con il piatto) all'interno e quella più umida all'esterno del supplì. Mettere il riso nel palmo della mano, disporre al centro la mozzarella e chiudere con un'altra cucchiaiata di riso. Compattare bene con le mani dando la classica forma allungata. Una volta fatti i supplì bagnarsi leggermente le mani per compattarli meglio chiudendo bene tutte le fessure. Sbattere bene 3 chiare d'uovo con un goccio d'acqua e una punta di sale. Passare i supplì prima tutti nel pangrattato, poi nell'albume (sbatterlo di tanto in tanto) e di nuovo nel pangrattato. Friggerli a 180° per 6-8 minuti. Si possono preparare anche il giorno prima e possono essere anche surgelati. Se si surgelano vanno fatti leggermente scongelare prima di friggerli altrimenti l'olio deve essere troppo caldo per riuscire a cuocerli all'interno. Per surgelarli disporli prima su un vassoio ricoperto di pellicola o di carta da forno, in un unico strato. Una volta surgelati si possono imbustare.





53 commenti:

  1. Lo so che non ci crederai, ma anche il maritino e' stato paracadutista della Folgore! Praticamente sono fratelli! Il che fa di te...vediamo...MIA NIPOTE! Sai che, cosi' sul momento, non mi viene in mente niente che non rifarei...se non per pudore e per il rischio di apparire patetica, un'anziana signora che si comporta come una ragazzina...brrrr!! Pero' ci penso: possibile che io abbia avuto una gioventu' cosi' ordinaria da non dovermene vergognare? Mai fatti i suppli' e, a dirla tutta, li ho anche mangiati raramente e mai fatti in casa. E' forse tempo che colmi questa lacuna...Un abbraccio fortissimo, nipotina bella!!

    RispondiElimina
  2. Ciao cara zietta...altro punto di raccordo nelle nostre vite. Anche la mia gioventù non è che abbia avuto tutti questi guizzi, tintura dei capelli a parte e periodo 'efebico'...sì per un po' mi sono vestita da uomo/donna. Cravatta, borsalino, capelli lunghi e biondi, gilè...ma che m'avrà detto la testa!!! Era sempre intorno ai vent'anni.
    I supplì sono una lacuna da colmare. Ho il freezer pieno...peccato non poterteli spedire. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii'''...hai ragione, anch'io anch'io!! Sull'onda del successo del debutto a Sanremo di Anna Oxa per un periodo mi sono vestita da uomo, verso i 16 anni...intorno ai venti, pantaloni a sbuffo alla cavallerizza e scialle di seta attorcigliato al collo, stile Alice Visconti...ahahahahah...cavolo!..se avessi delle foto....

      Elimina
    2. Io mi sa che ce l'ho...ma non le tiro fuori neanche sotto tortura :))

      Elimina
  3. però davvero un bell'ometto tuo padre!! Vedi che poi i riflettori piacciono anche ai più schivi :D
    Ottimi i supplì, io non friggo perché non sono capace, ma prima o poi imparerò :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah!!! Mi ripeto...una che fai quei dolci spettacolari non può che friggere con estrema facilità, anzi, già che ci sei...potresti postare la ricetta delle ciambelle fritte??? :))
      Baci

      Elimina
    2. ...uffa, sempre refusi...volevo dire che fa:))

      Elimina
  4. Mi hai fatto troppo ridere, me lo immagino tuo pa' che cerca di darsi un contegno dopo la lettura del post. Però dalle foto era proprio bello, ma che ti posso dire, anche io sono innamorata di mio padre e nelle foto che ha da ragazzo assomiglia tutto a Paul Newman, con quegli occhi azzurri da delinquente rubacuori. Tuo padre ha fatto un lavoro da pazzi. Io ho amici paracadutisti (a Siena abbiamo la caserma) che raccontano esperienze da non credere e a loro va tutta la mia ammirazione.
    Sulle crocchette ho poco da dire, se non che dovresti togliermi il vassoio a forza! (lo sai che quando faccio il risotto, nel metto sempre un po' di più è per farci le crocchette il giorno dopo?).
    Un bacione carissima, sempre in gran forma!
    Pat

    RispondiElimina
  5. Grazie cara, grazie!. Però, Paul Newman, niente male il tù babbo :))
    Ora so cosa prepararti quando tornerai a Roma :))
    Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  6. Grazie per la ricetta, tutto ciò che ha il sapore di famiglia per me ha una marcia in più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La penso anch'io così cara Marina. Grazie e un abbraccio....ancora non so cosa mettere in quel bel barattolo...ma ci penso, ci penso :))

      Elimina
  7. Anche io sono rimasta basita! Possibile che in cinquant'anni e oltre di vita comune non mi sia accorta che in fondo, ma proprio in fondo anche in lui ci sia un pizzico di narcisismo? Certo quello è stato per lui un periodo bellissimo che ricorda sempre con nostalgia. Forse è lì la spiegazione.
    Marcella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo tutti un po' narcisi mamma. Secondo me i più discreti sono quelli che inconsciamente sanno che scatenerebbero una gran polverone se si mettessero in mostra e temono le conseguenze...poi quando prendono un po' di coraggio si lanciano...con il paracadute :))

      Elimina
  8. SABINA,
    ORA BASTA.
    CI SIAMO "SPUTTANATI ABBASTANZA".
    NON APPROFITTARE PIU' DEI MIEI RARI MOMENTI DI DEBOLEZZA.
    LA RECITA E' FINITA......
    NAMASTE
    ROLANDO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si scherza papà, si scherza!!! Baci

      Elimina
  9. ahhaha tanto di cappello a tuo babbo! e questi souppli nn scherzano, come dire di no.. un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara V@le, come sempre! Un bacio a te

      Elimina
  10. Ti dico solo che vedendo la foto mi è venuta una gran voglia di supplì, ma i tuoi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Isa, Isa, grazie!!!! Tu che sei di Roma puoi capirmi, vero? Supplì ad ogni angolo di strada, ma di buoni....pochi pochi!!! Un bacio

      Elimina
  11. no va bhe che meraviglia!!!basta la foto! non hanno bisogno di altre parole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi complimenti me li becco tutti cara Arnalda...grazie mille!!!

      Elimina
  12. Sabina salve,mi piacerebbe contattare tuo padre che di sicuro vide il mio sotto la Naja...la mia email:

    ritchie.blackmore@alice.it
    cell.3407226375
    Pauselli-Gubbio PG
    grazie sin da ora e buon anno nuovo!!

    RispondiElimina
  13. Ciao, benvenuto! Girerò tutto a mio padre. Che dici, sarà una carrambata?
    Grazie per avermi contattata.
    Buon anno nuovo a te
    Sabina

    RispondiElimina
  14. seattle seahawks jerseys, http://www.seattleseahawksjersey.us/
    michael kors uk, http://www.michaelkorshandbag.co.uk/
    golden state warriors jerseys, http://www.warriorsjersey.com/
    boston celtics, http://www.celticsjersey.com/
    nike roshe run, http://www.nikerosherunshoes.co.uk/
    nfl jerseys, http://www.cheapnfljerseys.org/
    adidas wings shoes, http://www.adidaswings.net/
    san antonio spurs, http://www.sanantoniospursjersey.com/
    cheap uggs, http://www.uggboot.com.co/
    los angeles clippers jerseys, http://www.clippersjerseystore.com/
    canada goose jackets, http://www.canadagoose.us.org/
    michael kors factory online, http://www.michaelkorsfactoryoutletonline.com/
    asics,asics israel,asics shoes,asics running shoes,asics israel,asics gel,asics running,asics gel nimbus,asics gel kayano
    hollister clothing, http://www.hollisterclothingstore.net/
    karen millen uk, http://www.karenmillendressesoutlets.co.uk/
    thomas sabo, http://www.thomassabos.co.uk/
    mac cosmetics, http://www.maccosmetics.in.net/
    indianapolis colts jerseys, http://www.indianapoliscoltsjersey.us/
    the north face outlet, http://www.thenorthfacejacket.us.com/
    colts jerseys, http://www.indianapoliscoltsjersey.us/
    49ers jersey, http://www.sanfrancisco49ersjerseys.us/
    925

    RispondiElimina
  15. louis vuitton outlet, http://www.louisvuittonoutletstore.name/
    longchamp outlet, http://www.longchampoutlet.name/
    adidas wings, http://www.adidaswings.net/
    louis vuitton outlet, http://www.louisvuittonoutlet.in.net/
    cheap nike shoes, http://www.cheap-nikeshoes.cc/
    coach outlet canada, http://www.coachoutletcanada.com.co/
    ugg boots, http://www.uggboot.com.co/
    louis vuitton, http://www.louisvuitton.in.net/
    nike air max shoes, http://www.nikeairmaxshoess.co.uk/
    nike air max uk, http://www.nikeairmaxshoes.org.uk/
    cheap mlb jerseys, http://www.cheapmlbjerseys.net/
    prada outlet, http://www.pradaoutlet.us/
    ralph lauren, http://www.poloralphlaurenoutlet.it/
    michael kors outlet, http://michaelkors.outletonlinestores.us.com/
    lebron james shoes, http://www.lebronjamesshoes.in.net/
    the north face jackets, http://www.thenorthfacejacket.us.com/
    soccer jerseys, http://www.soccerjerseys.us.com/
    longchamp handbags, http://www.longchamphandbag.us.com/
    juicy couture outlet, http://www.juicycoutureoutlet.net/
    true religion jeans, http://www.truereligionjeansoutlet.com/
    nike roshe, http://www.nikerosherunshoes.co.uk/
    lacoste polo shirts, http://www.lacostepoloshirts.cc/
    michael kors outlet, http://www.michaelkors-outlets.us.com/
    nike huarache, http://www.nikeairhuarache.org.uk/
    hollister, http://www.hollistercanada.com/
    2015926caihuali

    RispondiElimina
  16. black friday deals, http://www.barbourjacketsuk.co.uk/
    michael kors outlet, http://www.michaelkorsfactoryoutlets.in.net/
    michael kors outlet, http://www.michaelkorshandbags.in.net/
    louis vuitton handbags outlet, http://www.louisvuittonhandbag.us/
    lacoste pas cher, http://www.polo-lacoste-shirts.fr/
    nobis jacket, http://www.wellensteyn.com.co/
    moncler outlet store, http://www.uggoutletstore.eu.com/
    north face jackets, http://www.thenorthface.me/
    ysl outlet, http://www.ysloutletonline.com/
    cheap soccer jerseys, http://www.cheapsoccerjersey.net/
    blackhawks jersey, http://www.chicagoblackhawksjersey.us/
    colts jerseys, http://www.indianapoliscoltsjersey.us/
    minnesota vikings jerseys, http://www.minnesotavikingsjersey.us/
    links of london jewellery, http://www.linksoflondons.co.uk/
    mont blanc pens, http://www.montblanc-pens.com.co/
    roshe run men, http://www.rosherunshoessale.com/
    canada goose outelt, http://www.uggbootscheap.eu.com/
    mbt shoes outlet, http://www.mbtshoesoutlet.us.com/
    mlb jerseys, http://www.cheapmlbjerseys.net/
    hogan,hogan outlet,scarpe hogan,hogan sito ufficiale,hogan interactive
    pittsburgh steelers jersey, http://www.pittsburghsteelersjersey.com/
    109

    RispondiElimina

grazie per i vostri commenti, mi fanno sempre piacere!