giovedì 2 febbraio 2012

Bicchierino alla crema di ricotta, zeste di arancia e croccante di pistacchi....chi si loda si sbroda...non sempre!


E oggi vi avviso mi loderò e mi sbrodolerò un bel po'. Basta modestia, basta: "Ma non è vero che sono brava", basta: "Ma chi, io?", basta, basta, basta. Sì, stavolta sono proprio impazzita, cari, carissimi lettori. Per una volta, forzando la mia natura, farò promozione facendo uscire dal guscio me stessa e un orso che è più orso di me. Ma prima parliamo di questo dolcetto meraviglioso che giace da tempo immemore nella mia bacheca....se ne stava lì, buono buono, dopo che mi sono sbrigata a testarlo appena sono arrivate le arance buone e dopo averlo promesso su questo blog qualche mese fa nel post sulla crostata di ricotta, cannella, pinoli e marmellata di arance. E' un bicchierino che mi è venuto in mente così, non è una grande invenzione ma è proprio tanto, tanto buono. E anche per questo dolce la ricotta deve essere buona e le arance e i limoni non trattati. Insomma un'ipercritica rompi-cabasisi come me per una volta si dà 10 e lode e se lo gode (fa pure rima!). Voi non sapete che fatica essere sempre una da dieci e lode e avere costantemente l'impressione di non esserselo meritato, di non aver fatto nulla di particolare per arrivare a quel traguardo. Per tutta la carriera scolastica conclusa ovviamente con un 110 e lode e menzione accademica sono sempre stata la prima della classe. Signori miei, due palle!!! Eh sì, consentitemi di dirlo. Oggi rompo gli argini. Questo è il post delle licenze, poetiche e non. Ma ora basta, chiuso, nuova gestione. Ci credereste se vi dico che non sono portata per la matematica, i bilanci, i conti, le cifre? Assolutamente non fanno parte del mio DNA. Immaginate quindi che razza di sforzo sovrumano devo aver fatto per laurearmi in economia e commercio. Un delirio. "E allora perché ti sei iscritta a questa facoltà?". Ah, proprio non lo so! Ancora sogno la notte che mi mancano 5 esami, i più tosti, quelli per i quali mi sono spaccata la testa sui libri. Sistematicamente mi sveglio in preda all'angoscia pensando di dovermi prendere ancora 'stà benedetta laurea e tiro un sospiro di sollievo. La laurea è lì. Sì lì, nell'armadio, insieme ad altri attestati che non ho mai appeso e che ancora devo capire ben a cosa mi siano serviti. Però ho appeso gli attestati dei vari corsi di cucina che ho seguito (ma ora che ci penso non ho appeso ancora quelli degli ultimi due, i più importanti...accidenti devo rimediare!)...ma non divaghiamo. Allora oggi mi do dieci e lode perché mi sono divertita ad inventare questo dolcetto e me lo sono proprio gustato. Dieci e lode per questo, non per la bravura.


E oggi conferisco un pubblico, gronda-melassa 10 e lode al mio papà, alle sue foto e al suo sito che sta per nascere: insomma non è da tutti alla soglia degli 80 mettersi in gioco mostrando il lavoro di una vita. Lui dice che lo deve a me. Questo non lo so. E' vero, sono anni che gli dico di organizzare una mostra, anni che fotografi del settore lo sollecitano, anni che su Fotografare appaiono sue foto, tanti concorsi fotografici vinti...e che cavolo, lo vogliamo far sapere quant'è bravo st'omo con la macchinetta fotografica??? Devo dire che ora che si è lanciato in rete c'ha preso un gran gusto e si diverte a rispondere ai commenti entusiastici dei suoi lettori e a caricare video. Video dei suoi reportage di viaggio, delle sue ascensioni in montagna, video contenenti le sue splendide macrofotografie (questo sulle farfalle è uno dei miei preferiti), macrofotografie che non mi ha mai consentito di inviare a National Geographic.....perché lui è così, noi siamo così, e non siamo mica fatti tanto bene. Sì, la prosopopea, la boria, non ci piacciono un granché, ma pure la falsa modestia dà sui nervi un bel po'. E allora basta. Solo per una volta voglio decantare le lodi del mio babbo, che poi dal vivo mica mi viene tanto bene farlo, anzi, sono sempre molto trattenuta con lui e non gli do neanche troppa soddisfazione quando mi mostra le sue foto. Strane le dinamiche familiari. E strana io. E se penso poi a tutte le volte che ci siamo scontrati...stesso identico carattere, due fumantini doc. Però ci vogliamo un gran bene e oggi vado oltre, come tutte le persone trattenute che poi alla fine quando decidono di aprirsi non si regolano. Faccio una 'carrambata', faccio tutto il contrario di quello che amo....oggi esterno, decanto, vinco tutti i pudori e dico in rete al mio papà che gli voglio proprio tanto bene e che da un anno a questa parte lo apprezzo ancora di più, perché lui e la sua consorte (che poi sarebbe mia madre) mi hanno dato il più grande degli insegnamenti, perché ho capito veramente di che stoffa è fatto e anche se non ci prendiamo a volte, anche se forse, a volte, ci siamo reciprocamente delusi, com'è normale e anche giusto che sia, lo stimo, lo stimo tanto e sono felice di poterglielo far sapere...."Ma non potevi dirglielo a voce?". Eh no, silenzio, oggi si fa come dico io e non voglio ascoltare nessuno!!!
Allora, se volete, cliccate qui e guardate il mondo attraverso i suoi occhi. E' un bel vedere, ve lo assicuro, provare per credere. Ah, visto che oggi mi gira così, un ultimo autoincensamento....ma secondo voi, non siamo proprio tanto bellini in questa foto? Namaste a tutti.


BICCHIERINO ALLA CREMA DI RICOTTA, ZESTE DI ARANCIA E CROCCANTE DI PISTACCHI

Per la ricotta
dose per circa 15 bicchierini
500 g di ricotta di pecora
4 cucchiaini di cannella in polvere
4 cucchiai di zucchero
1 scorza di limone non trattato

Per il croccante
100 g pistacchi freschi
100 g zucchero


Per le zeste di arancia (E secondo voi da chi ho imparato a farle? Ma lo devo dire? No, vero? Va beh, lo dico. Ricetta di Davide Mazza Chef)
scorza di 1 arancia non trattata a julienne
zucchero semolato q.b.
acqua q.b.

Lasciar scolare la ricotta per un giorno. Setacciarla una volta scolata. Grattugiare la scorza di limone. Lavorare bene la ricotta con tutti gli ingredienti. Riporre in frigo.
Tagliare a julienne la scorza d'arancia eliminando la parte bianca interna e sbianchirla in acqua bollente (partendo da freddo) per 3 volte facendola bollire uno o due minuti. Asciugare bene le scorzette. Mettere in un tegamino le scorzette insieme a 3 cucchiai di zucchero e uno di acqua. Far sciogliere lo zucchero rimestando continuamente. Lo zucchero non deve scurire, ma solo asciugare. Passare infine poi le scorze nello zucchero semolato.
Tritare grossolanamente con il coltello i pistacchi. Prendere una padella grande, versarvi lo zucchero, la scorza di arancia ed i pistacchi. Far cuocere a fuoco vivo mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Quando lo zucchero avrà iniziato a sciogliersi e avrà assunto un bel colore tostato versare l'impasto su della carta da forno o su un piano di marmo unto con olio di mandorle. Stenderlo con una spatola unta di olio evo oppure appiattirlo con il mattarello dopo aver messo sul croccante un altro foglio di carta da forno. Una volta freddo tagliatelo a triangolini oppure ricavatene delle scaglie irregolari.
Mettete la ricotta condita in una sac à poche e riempite per metà i bicchierini. Guarnite con le zeste d'arancia e il croccante. Bon appétìt.
Variante: se volete potete aggiungere le scorzette sbianchite direttamente nel croccante, avendo cura di unirle verso la fine, quando lo zucchero inizia a caramellare bene. Al posto dei pistacchi potete utilizzare pinoli, sesamo, mandorle. Insomma, sperimentate!

44 commenti:

  1. Eccheddiamine!! Era ora! Con tutta la gente che se la tira spacciando le proprie banalita' per prelibatezze ricercate...Carissima, che sei brava non te lo dico, visto che hai imparato a dirtelo da sola, ma ti abbraccio forte ed esulto e festeggio con te questa nuova strepitosa Sabina...anche se so che ti stai chiedendo se non hai percasoesageratoesenonsiamegliocancellareilpostchecosi'sembriunafanaticaeforsee'megliotornareallavecchiamodestia....Guai a te!! Un bacione, buonissima giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara, carissima Roberta vedo che mi conosci benissimo!!! Ma quel che è fatto è fatto!!! Buonissima giornata a te! Ti abbraccio

      Elimina
  2. Questo dolcetto è fantastico!!!

    RispondiElimina
  3. E brava questa 10 e lode te lo sei meritato (ome del resto anche gli altri) ma soprattutto perchè ti sei divertita e te lo sei gustato, non sempre quello che si fà nella vita, parlo per me, anche se fatto bene e alla perfezione ci dà soddisfazione, qui ti meriti anche un bacio in fronte! Presentazione eccelsa e immagino anche il tes del gusto :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely cara hai proprio ragione...l'ho capito tardi ma sto cercando di recuperare il tempo perduto :)) Grazi mille. Ti abbraccio

      Elimina
  4. Chi meglio di me può capirti (laurea in architettura appesa al chiodo dopo 10 anni di libera professione) e carriera di personal chef in corso???
    BRAVAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    domani li faccio per la mia cena con amici a casa!
    LOVE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quale onore mia cara, bellissima Personal Chef!!! Ne è valsa la pena vero Vale?
      Kisses&Hugs

      Elimina
  5. carissima, ohhhh e finalmente! ma lo sai che mi somigli un bel po', da come ti descrivi? sia nel rapporto con le tue capacità che nel rapporto con i tuoi genitori... capisco perfettamente quanto sia difficile a volte dire cosa si pensa ai propri cari. ora vado a vedermi qualche foto.. ho intravisto l'islanda :O
    PS: bicchierino top!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara Sara che bello sapere che ci somigliamo perché tu mi piaci parecchio!!! Grazie.
      Sarò di parte ma sull'Islanda il babbo s'è superato!!! C'è andato in diverse stagioni, la conosce molto bene.
      Ti abbraccio carissima

      Elimina
  6. SIETE BELLISSIMI E FORTISSIMI ENTRAMBI!!! hihi
    anche tuo padre non scherza! le foto dei video sono davvero belle, tanti complimenti ad entrambi! un baciooo

    vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille V@le, mio padre andrà in brodo di giuggiole!!!!
      Bacio a te

      Elimina
  7. che sei bravissima è un dato di fatto! E sei pure simpatica!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grazie!!! E vogliamo parlare di quanto sei forte e simpatica tu? :)))
      Ti abbraccio

      Elimina
  8. ooohhh, finalmente! lo sai no, qui a Roma si dice che "quando ce vò ce vò"... e stavolta ci stanno tutti gli elogi, i complimenti, le dimostrazioni d'affetto... vi somigliate molto, siete una bella coppia padre figlia, una di quelle complicate e per questo non divisibili..
    le fotografie sono bellissime, ha davvero un occhio eccellente!
    e questo dolce è disarmante nella sua semplicità, ma dev'essere di un buono... già sento il profumo! prima del sapore, non so perché, mi viene in mente il prfumo!
    bravissima, 110 e lode un'altra volta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie bella Donatella!!! E' vero è un dolce profumato!!! Hai occhio pure tu :))
      C'è chi dice che siamo identici, ma sono identica anche a mia madre...forse i miei si somigliano...chi si somiglia si piglia!!! Anche se io non credo in questa massima....anzi...
      Ti abbraccio

      Elimina
  9. In questi ultimi tempi mi succede spesso e in particolari situazioni di avere un groppo alla gola, un brivido dietro la schiena e quello che mi "preoccupa" qualche lacrimone tenta di scendere....e io non riesco a trattenerlo come prima accadeva.
    Ora cara Sabina con il mio profilo che tu sapientemente hai delineato e pubblicato sul tuo blog, liberandoti da certi pudori familiari, sei uscita (coinvolgendo anche me) dal nostro abituale riserbo.Le confessioni che hai esternato pubblicamente sono vere:non ci proponiamo,non ci parliamo addosso, non aspettiamo elogi per i nostri meriti veri o presunti.
    Non ho mai proposto o imposto le vostre foto. Ora lo posso dire eravate bambini meravigliosi, belli di fuori e di dentro...vedi continuo a dire in pubblico ciò che per 50 anni non ho mai fatto o detto. Forse è il bilancio di un'esistenza vissuta insieme intensamente.
    Non amo e non credo nella confessione pubblica tanto meno in quella nel riserbo del confessionale. Ammetto la confessione con il proprio io e la propria coscienza (a tal proposito sono molto buddista). Valutando il proprio comportamento quotidiano e di tutta la vita vissuta credo che il KARMA(bilancio positivo e negativo) sia un elemento di grande equilibrio spirituale.
    NAMASTE Rolando
    PS:come hai fatto a prelevare tutti i miei video senza la mia autorizzazione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh eh ...basta aggiungere il link papà :)) E il furto è bell'e fatto!!! Ti dico un'ultima cosa...tanto ormai...ma quant'eri ganzo da giovane...e pure adesso non scherzi eh!!!
      Ti abbraccio

      Elimina
  10. Ma che meraviglia, una golosità unica!!!!

    RispondiElimina
  11. Grazie Isabella, grazie mille!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. regalino per te: http://cucinaabitabile.blogspot.com/2012/02/un-regalo-la-prima-volta.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sono commossa!!!! Ti abbraccio tanto tanto.

      Elimina
  13. Ciao Sabi, provero' anche questo bicchierino, sicuramente se lo dici tu e' meglio di quello che abbiamo fatto insieme... anche se a me, anche l'altro sembrava buonissimo! Belle le foto di tuo papa' , ne ha fatte di cose anche lui! Che mito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara...se penso che ti ho fatto comprare tutti quei pinoli!!! Mio papà c'ha preso gusto...ora devo fare una precisazione su di lui...ho dimenticato la sua carriera da paracadutista-sabotatore...c'ha preso gusto!!! Un bacio

      Elimina
  14. Urca!!!!!Deve essere proprio buonissimo!!Non vedo l'ora di provarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, grazie. Sei sempre la benvenuta :))

      Elimina
  15. ugg outlet store, http://www.uggoutletstore.eu.com/
    tory burch outlet online, http://www.toryburch.in.net/
    babyliss pro, http://www.babyliss.us.com/
    coach outlet, http://www.coach-outlet-store.us.com/
    redskins jerseys, http://www.washingtonredskinsjersey.com/
    new york knicks, http://www.newyorkknicksjerseys.com/
    louis vuitton outlet online, http://www.louisvuittonus.us.com/
    cleveland cavaliers, http://www.cavaliersjerseys.net/
    christian louboutin shoes, http://www.christianlouboutinoutlet.org.uk/
    puma outlet, http://www.pumaoutletonline.com/
    ray ban sunglasses outlet, http://www.raybansunglass.us.com/
    instyler ionic styler, http://www.instylerionicstyler.com/
    dansko shoes, http://www.dansko-shoes.us/
    tory burch outlet online, http://www.toryburchoutletonline.in.net/
    ysl outlet, http://www.ysloutletonline.com/
    ray ban outlet, http://www.raybansunglassesonline.in.net/
    blackhawks jersey, http://www.chicagoblackhawksjersey.us/
    nike air max 90, http://www.airmax90.us.com/
    chicago blackhawks jersey, http://www.chicagoblackhawksjersey.us/
    minnesota vikings jerseys, http://www.minnesotavikingsjersey.us/
    925

    RispondiElimina
  16. louis vuitton outlet, http://www.louisvuittonoutletstore.name/
    longchamp outlet, http://www.longchampoutlet.name/
    adidas wings, http://www.adidaswings.net/
    louis vuitton outlet, http://www.louisvuittonoutlet.in.net/
    cheap nike shoes, http://www.cheap-nikeshoes.cc/
    coach outlet canada, http://www.coachoutletcanada.com.co/
    ugg boots, http://www.uggboot.com.co/
    louis vuitton, http://www.louisvuitton.in.net/
    nike air max shoes, http://www.nikeairmaxshoess.co.uk/
    nike air max uk, http://www.nikeairmaxshoes.org.uk/
    cheap mlb jerseys, http://www.cheapmlbjerseys.net/
    prada outlet, http://www.pradaoutlet.us/
    ralph lauren, http://www.poloralphlaurenoutlet.it/
    michael kors outlet, http://michaelkors.outletonlinestores.us.com/
    lebron james shoes, http://www.lebronjamesshoes.in.net/
    the north face jackets, http://www.thenorthfacejacket.us.com/
    soccer jerseys, http://www.soccerjerseys.us.com/
    longchamp handbags, http://www.longchamphandbag.us.com/
    juicy couture outlet, http://www.juicycoutureoutlet.net/
    true religion jeans, http://www.truereligionjeansoutlet.com/
    nike roshe, http://www.nikerosherunshoes.co.uk/
    lacoste polo shirts, http://www.lacostepoloshirts.cc/
    michael kors outlet, http://www.michaelkors-outlets.us.com/
    nike huarache, http://www.nikeairhuarache.org.uk/
    hollister, http://www.hollistercanada.com/
    2015926caihuali

    RispondiElimina

grazie per i vostri commenti, mi fanno sempre piacere!