sabato 29 ottobre 2011

Ciambellone orzo e pinoli...ma voi ve lo ricordate il Dolce Forno?


I giochi di un tempo erano fantastici. Non in regola con la normativa UE, ma semplicemente fantastici. Prima di scrivere questo post sono andata su Internet a cercare le foto del Dolce Forno. Rivederlo....beh... è stato un tuffo al cuore!


Un salto a velocità supersonica nel passato, una madeleine proustiana di tutto rispetto. Me lo sono ricordato benissimo, ho quasi risentito l'odore dei miei dolcetti. Quanto l'ho utilizzato! Era uno dei miei giochi preferiti insieme all'Allegro Chirurgo, un girarrosto finto con un pollo che sembrava vero e Cicciobello. Cicciobello e BASTA, non come quelli di adesso. Ora c'è quello che gattona, quello sfigato che c'ha sempre la febbre, quello che non fa altro che mangiare, quello vestito da orso, poveraccio lui con una madre che lo veste così!... Mia figlia ne ha uno che piange perché sta male e devi affannarti a trovare la medicina giusta per placare quel pianto disperato. Alla fine arrivi all'iniezione e mentre gliela fai il pianto arriva alle stelle. Un'angoscia tremenda! Poi il pianto si placa e le guance del poveretto si sfiammano. Morale della favola lei mi ha fatto togliere le batterie perché era terrorizzata da questo pianto e ogni volta che gli facevo l'iniezione non voleva assistere. E sì che l'ha aspettato per mesi prima di averlo. Io con il mio di Cicciobello c'ho giocato per anni e non mi ha mai spaventato, anzi, e fino a tre anni fa era ancora nella cantina dei miei. Mia madre l'ha riesumato per darlo a mia figlia ma ormai la muffa si era impadronita di lui!!! Insomma i giochi di oggi saranno pure sicuri (magari poi si sfrutta la manodopera cinese per produrli...ma vuoi mettere? Sono in regola!), non ci si soffoca più, non ci si fa del male (da piccola avevo un piccolo ferro da stiro che si scaldava, con tanto di filo e spina elettrica ...una volta l'ho stampato in faccia a mio fratello perché mi stava dando fastidio....mi hanno messa in castigo sul terrazzo!!!), ma non danno più spazio alla fantasia. E che c'era di meglio che impastare una torta e infornarla nel proprio piccolo forno? Roba da grandi! Una volta una torta mi è cresciuta troppo e mio padre ha dovuto smontare il Dolce Forno per tirarla fuori fra i miei pianti disperati.
Sarà grazie al Dolce Forno che adoro i ciambelloni, le crostate e le torte fatte in casa?
Quella che vi propongo oggi è una ricetta che ho riprodotto a naso avendola assaggiata in un delizioso agriturismo di Sabaudia di cui vi parlerò in uno dei prossimi post. A colazione servono delle torte fatte in casa da urlo....ma le ricette sono rigorosamente top secret, anche per i clienti. E vi assicuro che ho fatto di tutto per avere qualche dritta. Torte accompagnate da ogni genere di biscottini e marmellate tutti rigorosamente home-made.
Vado a proporvela. L'impasto di base è quello che utilizzo per il mio ciambellone e avendo trovato lo yogurt all'orzo l'ho utilizzato al posto di quello bianco che normalmente uso nell'impasto del ciambellone.

CIAMBELLONE ORZO E PINOLI

Ingredienti
1 vasetto di yogurt biologico all'orzo (usate il vasetto dello yogurt vuoto come misurino per questa ricetta. A me piace che l'impasto sia molto soffice e aggiungo due cucchiai di yogurt al quantitativo di un vasetto)
2 vasetti di zucchero 
4 vasetti di farina 00
1 vasetto di olio evo
3 uova
5 cucchiai di orzo solubile in polvere
50 g di pinoli
1 bustina di lievito in polvere
1 presa di sale
scorza grattugiata di un limone non trattato

Lavorate bene le uova con lo zucchero, il pizzico di sale e la scorza di limone grattugiata. Unite l'olio, la farina, lo yogurt e il lievito unito ad un po' di farina. Setacciate la farina e il lievito prima di aggiungerli all'impasto. Unite i pinoli alla fine e amalgamateli all'impasto con una spatola. Preriscaldate il forno a 180°. Ungete una teglia da ciambellone a cerniera e versate il composto. Infornate per una quarantina di minuti.
Nota: se non trovate lo yogurt all'orzo utilizzate quello bianco e aggiungete due cucchiai di orzo in più.

Beh, carissimi siete ancora qui? Che aspettate a farlo per domani mattina a colazione? E' pure domenica! Buon week end e buon ponte a chi lo fa.



41 commenti:

  1. Sìììììì, il dolce forno!!! Bellissimo, mi piaceva da matti, ci ho cucinato tantissime cose! Oddio che bello, lo avevo quasi dimenticato! Che bei ricordi, la vita era più semplice e più bella.. eeehhh [sospiro]!
    Il ciambellone è proprio il dolce perfetto da sabato e domenica.. è casalingo, caldo e accogliente e ha il sapore dell'infanzia (mammamia quanto sono nostalgica oggi.. colpa tua e del dolce forno!!!).. Bello questo, ha proprio l'aria di essere soffice.. mm, in frigo ho visto prima che c'è un vasetto di yogurt che scade tipo domani.. quasi quasi lo faccio, mi sembra proprio buono!
    Comunque è raccapricciante il cicciobello come lo hai raccontato, quello di tua figlia: dovrebbero vietarlo ai bambini! Erano mille volte meglio i nostri di giochi, almeno ci hanno aiutato a sviluppare creatività, fantasia e capacità di arrangiarci.. ai ragazzini d'oggi (parlo con molta esperienza) una batteria scarica gli fa crollare il mondo addosso.. e poi, una cosa che non concepivo quando lavoravo con i bambini, era la domanda: "che facciamo? a che cosa possiamo giocare? non sappiamo a che giocare!".. parole mai proferite da me bambina e dai miei amichetti/cuginetti etc.. Incredibile! Saranno anche dei futuri geni del PC i bambini d'oggi, però noi siamo blogger e foodblogger divertenti, intelligenti e fantasiose!!!
    E brava Sabina con il ciambellone buono!

    RispondiElimina
  2. il dolce forno l'ho sempre voluto ma non me l'hanno mai comprato... sarà per questo che ho iniziato a fare dei dolci appena ho potuto :D

    Abbiamo la stessa alzatina e lo stesso piattino :D

    RispondiElimina
  3. @Donatella:carissima, non solo una batteria scarica gli fa crollare il mondo addosso, ma li spaventa. Mia figlia ha una paura folle quando il giocattolo inizia a fare rumori strani perché si sta scaricando. Lei frequenta la Montessori e sono felice che a scuola giochi con cose diverse e spesso, non sempre, perché ovviamente anche lei mi chiede i giochi che vanno oggi e bisogna trovare un giusto compromesso, le scovo qualche bel gioco creativo all'interno di librerie 'illuminate'. Ultimamente ne ho trovata una pazzesca a Pisa.
    Grazie per i complimenti che ricambio...certo che siamo foodblogger divertenti e fantasiose!!! Mi dispiace per quel velo di nostalgia che ti ho messo addosso....ma dì la verità, trattasi di saudade dolce, no?
    Buon ciambellone carissima :)

    RispondiElimina
  4. @Monica: niente Dolce Forno? Ahi che dolore! Però vedi come dal superamento di un ostacolo arriva l'illuminazione?
    Avevo notato il piattino nelle tue foto. A proposito di cose di un tempo...il piattino (ne ho di vari colori e dimensioni) l'ho comprato in un negozietto di Roma che vende ancora porcellane made in Italy a prezzi accessibilissimi. Uno di quei posti che vanno scomparendo. Lo gestisce un signore anziano. Ha delle cose stupende e ogni volta che capito in Tribunale per lavoro mi ci fermo e 'faccio danno'. L'ultimo acquisto è un piatto a forma di foglia bellissimo!!!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  5. Ciao Sabi, grazie di essere passata. Tutto bene, non ti devi preoccupare. Sono solo molto presa e non ho ne' il tempo ne' la voglia di stare al computer. Martedi' torno in Olanda e ricomincero' a cucinare e postare...non vedo l'ora!! Soprattutto perche' e' gia' ora di dare il via all'attivita' frenetica del Santa's workshop!! Comincia il periodo dell'anno che preferisco e questa volta avro' due aiutanti di Babbo Natale di tutto rispetto: mia figlia Martina e il Kitchenaid nuovo di zecca regalo di compleanno...vorrei essere gia' a casa...Comunque ti leggo sempre, anche se non commento. Nemmeno a me l'hanno comprato il Dolce Forno, ma mi sono rifatta con quello di mia figlia!! Un abbraccio forte, ci risentiamo dalla mia bella Olanda

    RispondiElimina
  6. @Roberta: carissima che piacere sentirti, mi ero preoccupata. Anche a te hanno regalato il Kitchenaid per il compleanno...e il tuo di che colore è? Come sono andati i festeggiamenti? Mamma mia il Natale da voi che meraviglia deve essere...luci, colori, canti, dolci, vino caldo....sono andata lontana con la fantasia?
    Ti abbraccio forte e ci sentiamo presto. Buon rientro.
    Sabina

    RispondiElimina
  7. Ciao! Ciambellone fatto! Buonissimo, davvero morbido! Non ho potuto fotografarlo purtroppo (dimezzato a merenda, prima di uscire.. e stamattina era indecente da fotografare...) però ti confermo la bontà! Davvero un'ottima ricetta, anche a casa hanno gradito tutti!
    Sai che ho sempre avuto pregiudizi sulla Montessori? Sarà perché i bambini che ho conosciuto io e che hanno frequentato la Montessori erano dei veri selvaggi: carattere terribile, isterici, maliziosi e noncuranti, oltre che maleducati in modo vergognoso. Allora mi è nato il pregiudizio, anche se non ci sono mai entrata in una scuola così, quindi non posso dire di aver visto con i miei occhi.. il mio giudizio si basa su pochi bambini (pochissimi).. tu però sei contenta, mi sembra.

    RispondiElimina
  8. Felicissima che il ciambellone ti sia piaciuto e che l'abbia provato!!! E che sia piaciuto anche a casa. Grazie, sono proprio contenta!!! Anche il mio non c'è quasi più e considera che ancora mi devo riprendere dal virus!
    Sai che anch'io avevo gli stessi pregiudizi sulla Montessori? Pensavo che allevassero dei selvaggi. Poi ho sentito alcune voci fuori dal coro e ho parlato con alcuni genitori i cui figli frequentavano scuole Montessori. Mi sono informata e con mia sorpresa ho appreso che il metodo Montessori è totalmente diverso da come si dipinge. E' molto rigido, esige una disciplina ferrea (educazione in primo luogo...compostezza a tavola, saluto appena si entra con tanto di stretta di mano e quando si esce, modulazione della voce, organizzazione degli spazi personali e comuni...mia figlia a quattro anni e mezzo mette in ordine la sua stanza senza che glielo chieda, sviluppo dell'autonomia del bambino, sviluppo di un senso di condivisione e solidarietà, il più grande aiuta il più piccolo....ti dirò, sotto certi aspetti è anche troppo rigido!). Sono fortemente combattuta sulle elementari, vorrei farle seguire tutto il percorso...vedremo....e poi ad esempio non si organizzano le solite recite natalizie con tanto di genitori chiassosi armati di telecamere, ma la festa della luce solo per i bimbi e le maestre con candele, luci soffuse e canti di Natale (ci sono capitata per sbaglio l'anno scorso e ho sbirciato un po', un'emozione incredibile!). Poi in classe di mia figlia fanno yoga, danze indiane (l'anno scorso hanno parlato della vera storia degli indiani d'America, hanno costruito le loro tende)...a me questa cosa piace parecchio...

    RispondiElimina
  9. Ecco, mai sentita una cosa del genere: proprio totalmente diverso da come me lo immaginavo. Ora che mi dici che sei soddisfatta te lo dico.. Una ragazza mi disse che nella prima settimana di lavoro (è una maestra) in una scuola Montessori, un bambino fece una pila di 2 tavoli, ci salì sopra e iniziò ad urlare di voler scendere giù volando come un super eroe; lei, ovviamente, cercò di andare a prenderlo, ma le altre maestre glielo impedirono dicendo che doveva capire da solo.. alla fine scese perché si sentiva ignorato da tutti, però sarebbe potuta andare in modo diverso.. invece dal tuo racconto intuisco che loro lì cercano proprio di fare in modo che i bambini, in modo naturale, non ci arrivino a quel punto.. non me lo sarei mai aspettato.
    Dev'essere bellissima la festa della luce (magari anche per i grandi!), magari così gli si insegna anche qualcosa di valore invece di quelle recite sterili!

    RispondiElimina
  10. Pazzesco! In effetti questi sono i racconti che avevo sentito anch'io....uso delle forbici con il rischio di ferirsi senza che nessuno intervenga ad esempio. Posso dirti che mia figlia sa usare le forbici senza farsi male, a scuola utilizzano piatti e bicchieri veri e apparecchiano loro la tavola (esiste il progetto sala da pranzo). Ma prima di arrivare 'in sala' fanno mesi di prove (e tutto questo riguarda lo sviluppo ed il coordinamento psicomotorio e visivo del bambino). Sembra incredibile ma non fanno cadere mai nulla a terra e apparecchiano e sparecchiano loro (e si stressano pure un bel po' nel farlo...per questo ti dico che è un metodo anche molto rigido e impegnativo per il bambino). Poi cuciono con gli aghi da lana e tu devi vedere che manualità acquisiscono (maschi e femmine ovviamente). I giochi montessoriani sono meravigliosi, tutti rivolti alla sviluppo della manualità, della creatività. Aiuto...scusami ma quando attacco a parlare non mi fermo più!!! Ma i racconti sul metodo Montessori li ho sentiti anch'io, identici a quelli che hai sentito tu, e mai e poi mai avrei pensato di iscrivere mia figlia ad una scuola di metodo. Mai dire mai :)

    RispondiElimina
  11. Mi piace tanto questa variante del ciambellane!! Ormai sei diventata una personal chef :-)))
    Un bacione,
    Silvia

    RispondiElimina
  12. Ciao Sabina!!!! Piacere di conoscerti! Te ed il tuo splendido blog! Ma dov'eri nascosta????Eheheheh! bellissima questa ciambellona sofficiosa!!!!!! Mi segno la ricetta!!!! Un bacione cara e buon lunedì di Halloween!!!!!!

    RispondiElimina
  13. @Silvia: grazie carissima....beh ormai sono diventata un'aspirante personal chef...e se mi bocciano all'esame????
    Bacio a te e a presto
    Sabina
    P.S.: a quando nelle librerie?

    RispondiElimina
  14. @Kiara: ma il piacere è tutto mio! Benvenuta e bentrovata!!! Non ti perderò d'occhio neanch'io. Buon Halloween a te...sento che stanno arrivando alla mia porta un'orda di bimbi...preparo le caramelle :)

    RispondiElimina
  15. Che bella questa ciambella e complimenti per il blog, mi piace molto!!!!

    RispondiElimina
  16. Grazie mille Arianna e bentrovata!!! :))

    RispondiElimina
  17. Ciao Sabina, che olio di semi usi?

    RispondiElimina
  18. @Anonimo: olio di semi di arachide che utilizzo anche per friggere. A volte trovo l'olio di oliva troppo pesante in queste preparazioni, ma è un'impressione personale. Paradossalmente faccio fatica a digerire il fritto in cui è stato utilizzato l'olio di oliva. Preferisco inoltre un olio neutro, l'olio di oliva ha un sapore troppo dominante (sempre in questo tipo di preparazioni...per il resto olio evo for ever!!!!)

    RispondiElimina
  19. Ahhh...il dolce forno! si, lo avevo anche io. Anzi...lo aveva mia sorella più grande di me...io guardavo lei che sfornava tortine :).
    Hai un bellissimo blog, molto curato. Ti faccio i complimenti e vado ad aggiungermi ai tuoi lettori. Un bacio!

    RispondiElimina
  20. Benvenuta Emanuela, grazie mille per i complimenti e per esserti aggiunta. A presto.
    Un bacio a te!
    Sabina

    RispondiElimina
  21. Lo so che è un post datato... e nemmeno so come sono arrivata qui.

    Però, quanto mi hai fatto ridere con il tuo racconto!

    Il piccolo ferro da stiro ce l'avevo anche io.. ma non un fratello su cui sperimentare ^^.

    Ed avevo anche Cicciobello, che riempivo di pastina mista ad acqua (la "pappa") finchè mia madre ha dovuto "aprirlo" perchè non ti dico la sbobba che ci ho infilato (strano che non funzionasse più, chissà come mai!)

    Il DolceForno me lo sono preso su eBay.

    Ci ho giocato tantissimo durante la mia infanzia, lo aveva una mia amica e io lo desideravo tanto..

    Quando è arrivato il pacco (ormai sono passati più di 10 anni, l'ho pagato in lire!) mi sono resa conto che è una lampadina che cuoce. E non me ne ero mai accorta da piccola!

    Mi aggiungo ai lettori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara e benvenuta. Ti ho risposto sul tuo blog e mi sono aggiunta anch'io. Anch'io avevo Cicciobello e l'ho riesumato alla nascita di mia figlia...odorava talmente di muffa che abbiamo dovuto rinunciarci a malincuore....l'abbiamo aperto, riempito di ovatta ma...niente da fare, che tristezza!!!
      Un abbraccio a te
      Sabina
      P.S: se il Dolceforno lo trovo su eBay lo compro a mia figlia al prossimo compleanno....mi hai dato un'idea

      Elimina
  22. tory burch outlet, http://www.toryburchshoesoutlet.com/
    celine outlet online, http://www.celineoutletus.com/
    ray ban sunglasses online, http://www.raybansunglassesonline.us.com/
    fitflop shoes, http://www.fitflop.in.net/
    longchamp handbags outlet, http://www.longchamphandbag.us.com/
    soccer jerseys wholesale, http://www.soccerjerseys.us.com/
    ralph lauren outlet, http://www.poloralphlauren.us.org/
    dallas cowboys jersey, http://www.dallascowboysjersey.us/
    coach handbags outlet, http://www.coachhandbagsoutletonline.us.com/
    hermes birkin bag, http://www.hermesbirkin.org/
    nike air max 2015, http://www.airmax2015.in.net/
    longchamp outlet store, http://www.longchampoutlet.name/
    louis vuitton outlet store, http://www.louisvuittonoutletstore.name/
    celine outlet, http://www.celineoutletus.com/
    true religion outlet, http://www.truereligionjean.in.net/
    abercrombie fitch, http://www.abercrombie-fitch.us.com/
    michael kors outlet, http://www.michaelkorshandbags.in.net/
    ray-ban sunglasses, http://www.ray-bansunglassess.in.net/
    roshe run men, http://www.rosherunshoessale.com/
    pittsburgh steelers jersey, http://www.pittsburghsteelersjersey.com/
    hollister canada, http://www.hollistercanada.com/
    925

    RispondiElimina
  23. true religion outlet, http://www.truereligionoutletstore.us.com/
    toms shoes, http://www.toms.us.com/
    michael kors factory outlet, http://www.michaelkorsfactoryoutlets.in.net/
    hermes birkin, http://www.hermesbirkin.org/
    lululemon outlet, http://www.lululemonoutletstore.in.net/
    nike free uk, http://www.nikefreerunning.org.uk/
    tiffany and co jewelry, http://www.tiffanyandco.in.net/
    ed hardy clothing, http://www.edhardy.us.com/
    cheap ugg boots, http://www.cheapuggboots.net.co/
    michael kors outlet, http://www.michaelkorsoutlet.org.uk/
    ray ban sunglasses, http://www.raybansunglassesonline.in.net/
    air jordan 11, http://www.airjordan11.net/
    rolex watches uk, http://www.rolexwatches-uk.co.uk/
    tory burch outlet, http://www.toryburch.in.net/
    nfl jerseys wholesale, http://www.nfljerseys-wholesale.us.com/
    oakley sunglasses wholesale, http://www.oakleysunglasses-wholesale.us.com/
    christian louboutin online, http://www.christianlouboutinonline.us.com/
    wedding dresses, http://www.weddingdressesoutlet.co.uk/
    beats by dr dre, http://www.beatsbydrdre-headphones.us.com/
    oakley sunglasses, http://www.wholesaleoakleysunglasses.us.com/
    air jordan 4, http://www.airjordan4.org/
    calvin klein underwear, http://www.calvinklein.in.net/
    nike huarache, http://www.nike-airhuarache.co.uk/
    mbt shoes, http://www.mbtshoesoutlet.us.com/
    coach handbags, http://www.coachhandbagsoutletonline.us.com/
    2015926caihuali

    RispondiElimina
  24. arizona cardinals jerseys, http://www.arizonacardinalsjersey.us/
    prada sneakers, http://www.pradashoes.us/
    boston celtics jersey, http://www.celticsjersey.com/
    woolrich outlet store, http://www.canadagoosejackets.in.net/
    instyler, http://www.instylerionicstyler.com/
    indianapolis colts jerseys, http://www.indianapoliscoltsjersey.us/
    ralph lauren polo, http://www.ralphlaurenoutlet.in.net/
    babyliss pro, http://www.babyliss.us.com/
    cheap uggs, http://www.uggboot.com.co/
    baltimore ravens jerseys, http://www.baltimoreravensjerseys.us/
    fred perry shirts, http://www.fredperrypoloshirts.com/
    bottega veneta outlet online, http://www.bottegaveneta-outlet.net/
    basketball shoes,basketball sneakers,lebron james shoes,sports shoes,kobe bryant shoes,kobe sneakers,nike basketball shoes,running shoes,mens sport shoes,nike shoes
    michael kors uk outlet, http://www.michaelkorsoutlet.org.uk/
    ray ban,rayban,occhiali ray ban,ray-ban,ray ban occhiali,ray ban sunglasses
    insanity workout, http://www.insanityworkout.us.com/
    ed hardy outlet, http://www.edhardy.us.com/
    ghd uk, http://www.ghdhairstraightenerssale.co.uk/
    louis vuitton outlet store, http://www.louisvuittonoutletstore.name/
    prada outlet, http://www.pradahandbagsoutlet.co.uk/
    hollister clothing store, http://www.hollisterclothingstore.net/
    109

    RispondiElimina

  25. If you schedule your home changing with one of good packers and movers in Riyadh then it is for certain that you will have hassle-free relocation experience. You will have peace of mind. You will save your valuable money, energy and time. You will need to do nothing as all jobs associated with your move will be properly done and carried out by experts of professional movers and packers in Riyadh. Experts will pack your household belongings carefully and load them onto the truck for safe transport. They will use especially designed goods carriers or trucks to transport your possessions to your new destination door step. These people will also unpack containers and rearrange items at your new place. A good mover will also provide goods insurance policy along with service. Plus hence you will have good thing about insurance for your goods during transit. It indicates mover will cover the loss if your possessions are sadly damaged or lost in transit. So it is but apparent that selecting services of a good moving company in Riyadh will ease your entire moving issues whether you are shifting from one vicinity to another within metropolis of Riyadh or transferring to a new city
    شركات تخزين الاثاث بالرياض
    افضل شركة تنظيف بالرياض
    افضل شركة تنظيف خزانات بالرياض
    افضل شركة مكافحة حشرات بالدمام


    A move is only considered as a successful move when it’s guarded and superintend. Yes management is a key factor for a safe relocation. If you are planning for a moving and shifting, then you are supposed to be managed. And this management needs to be clearly reflected in your packing and moving. In case you are unable to spare adequate time for your managed move, then we would suggest you to go for the best remedy of that which is Removal Company.

    شركات نقل اثاث بالرياض
    شركة رش مبيدات بالرياض
    افضل شركة مكافحة حشرات وفئران
    افضل شركة تنظيف مجالس بالرياض

    شراء اثاث مستعمل بالرياض
    كشف تسربات المياه
    افضل شركة تنظيف منازل بالرياض

    RispondiElimina

grazie per i vostri commenti, mi fanno sempre piacere!